Investec Am cambia nome: sarà Ninety One

A
A
A
Avatar di Redazione19 novembre 2019 | 11:24

Investec Asset Management ha rivelato oggi il suo nuovo nome e logo, Ninety One, che verranno implementati dopo il completamento dell’uscita della società dal gruppo Investec. Il demerger avrà luogo nel primo trimestre del 2020, previa approvazione da parte degli azionisti di Investec plc e Investec ltd. Il renaming, fanno sapere dalla società, è una tappa fondamentale nel percorso della società per diventare indipendente e quotarsi.

La nuova identità riflette l’eredità dell’azienda. Investec Asset Management infatti è nata come start-up dell’asset management in Sudafrica nel 1991. Oggi gestisce 132.8 miliardi di euro per clienti istituzionali e consulenti in tutto il mondo, tra cui alcuni dei più grandi e rilevanti asset owner. Il nuovo nome, Ninety One, rispecchia quindi la storia della società mentre la brand proposition riflette la sua natura lungimirante, resiliente e agile.

Commentando il nuovo nome, Hendrik du Toit, Joint ceo di Investec e fondatore di Investec Asset Management, ha dichiarato: “Nel 1991, quando abbiamo iniziato la nostra attività in Sudafrica, il cambiamento era alle porte. Insieme alle sfide che il cambiamento porta con sé, è arrivata anche la possibilità di investire in un futuro migliore. Essere parte di quel cambiamento ci ha reso ciò che siamo. Ci ha insegnato ad essere audaci, solidi e agili; a credere che gli investimenti attivi possano essere una forza positiva. Il nostro viaggio ci ha insegnato a vedere il mondo in modo diverso, a riconoscere e reagire al cambiamento e all’incertezza. Oggi è questo che ci contraddistingue. Cambiamo il nostro nome, ma non chi siamo”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Investec Am, doppietta di nomine sugli emergenti

Dicorrado (Investec Am): “Tutti i pregi delle azioni value”

Investec AM, si aggiorna la gamma degli alternativi

Ti può anche interessare

Salone Sri 2019, l’investimento responsabile secondo Eurizon

Integrazione dei criteri esg all’interno dell’analisi finanziaria tradizionale. È quest ...

Risparmio gestito, un altro flop a maggio. Si salva solo Ubs

Altro flop mensile del risparmio gestito. La raccolta netta del settore segna infatti a maggio una f ...

Fondi, licenziamenti nelle case di gestione

Nel 2019 è previsto un drastico taglio al personale di molte società di asset management ...