Bny Mellon, doppietta di acquisti nel commerciale

A
A
A
Avatar di Redazione20 novembre 2019 | 15:52

BNY Mellon Investment Management, uno dei più grandi gestori degli investimenti al mondo con oltre 1.900 miliardi di dollari di attivi in gestione, annuncia oggi due assunzioni nel team italiano. Ruben Lo Gatto si unisce alla società in qualità di Senior Sales Manager e Mariarosa Trolese come Head of Marketing.

Ruben Lo Gatto (nella foto a sinistra) è responsabile per il rafforzamento delle partnership con i principali intermediari finanziari in Italia, focalizzandosi su un segmento di mercato chiave per la crescita del business. Nel suo ruolo, si occupa di ampliare ed estendere ulteriormente la presenza della società al fianco di banche, consulenti finanziari, wealth manager e compagnie assicurative, per promuovere e distribuire i prodotti e le strategie di BNY Mellon Investment Management.

In precedenza, Lo Gatto era senior sales manager presso Amundi Asset Management dopo aver ricoperto ruoli di crescente responsabilità in Pioneer Investment Management. Ha iniziato la propria carriera nei mercati dei capitali quasi venti anni fa, a Londra. Ha conseguito una laurea in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari presso l’Università Bocconi di Milano, e il Master in International Management della Community of European Management Schools (CEMS).

Mariarosa Trolese è responsabile della strategia di marketing di BNY Mellon Investment Management sul mercato italiano. Ha lavorato per oltre 20 anni nel settore dei servizi finanziari e dell’asset management. Ha una conoscenza esaustiva del mercato italiano, e una robusta esperienza nella pianificazione ed esecuzione di strategie per tutto il marketing mix.

Prima di entrare in BNY Mellon Investment Management, Trolese ha trascorso sette anni presso State Street in qualità di Head of Global Marketing per l’Europa Centrale, nella divisione bancaria dell’azienda. Prima di questa esperienza, ha ricoperto diversi ruoli nel marketing in asset manager e compagnie di assicurazione italiani e internazionali. Ha iniziato la propria carriera come analista finanziario e macroeconomico presso Deutsche Bank Italy. Ha conseguito una laurea in Economia Aziendale presso l’Università Bocconi di Milano e una certificazione in Social Media Communications Management alla Quadriga University di Berlino.

L’annuncio dei due inserimenti segue la recente nomina di Stefania Paolo in qualità di Country Head di BNY Mellon Investment Management per l’Italia. Stefania Paolo ha commentato così le nuove assunzioni: “BNY Mellon Investment Management è un leader globale dell’asset management. Gli intermediari finanziari locali stanno cercando società di gestione che offrano sia una gamma consolidata di fondi, sia strategie più innovative. Ma hanno anche bisogno di partner solidi al cui fianco possano lavorare per sviluppare soluzioni che soddisfino le esigenze di una clientela in costante evoluzione. Avere un team forte, con risorse robuste nel marketing e nelle vendite, è la chiave per raggiungere tutti gli investitori intermediari e istituzionali”.

“Con l’ingresso di Ruben e Mariarosa nel team basato a Milano, abbiamo ora due figure cruciali ben posizionate per supportare la costante crescita di BNY Mellon Investment Management in Italia. Entrambi vantano più di 20 anni di esperienza nel settore e importanti competenze nell’ambito delle vendite e del marketing. Sono lieta di dare loro il benvenuto nel team, a ulteriore riprova del nostro impegno per servire al meglio le esigenze degli investitori locali, e come parte di un processo di crescita organica tuttora in corso per il team di Milano.”


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi di investimento, Bny Mellon Im lancia un nuovo prodotto digital

BNY Mellon, Stefania Paolo al timone di comando in Italia

Bny Mellon riprende il ritmo

BNY Mellon: quando investire in small cap

L’appello green di Bny Mellon alle banche

BNY Mellon: Italia, nulla di nuovo sotto il sole

Bny Mellon lancia un fondo sul debito emergente

BNY Mellon Wm premiata da Global Finance

Bny Mellon: Irma, un uragano sui mercati?

Brain (Bny Mellon): “Occhi puntati sulla Bce”

Bny Mellon affida gli hedge a Salvage

Bny Mellon, il roadshow europeo per consulenti punta su Milano

Garcia Zamora (BNY Mellon): “Puntiamo sul debito emergente in valuta locale”

Insight Investment, arriva Louis

Bny Mellon lancia un fondo sugli high yield

Bny Mellon: Cina, cosa porterà l’anno del Gallo

La ricchezza è un bene, ma come gestirla? Se ne parla all’evento Aifo

Nuova sede in Italia per Bny Mellon

Bny Mellon Global Real Return Fund si prepara a nuovi ribassi dei mercati

Boat Race, Bny Mellon e Newton donano la sponsorship alla ricerca sul cancro

I tassi sulla sterlina restano fermi, lo resteranno a lungo

Bny Mellon IM, due ingressi e una nomina

Bny Mellon offre stage a parenti. E arriva la multa dalla Sec

Bny Mellon e Credem insieme per la distribuzione di fondi a 500 promotori

Bny Mellon acquisisce Cutwater Asset Management

Bny Mellon fa il tifo per il Brasile

Via libera Fed al buy-back di Bny Mellon

Risparmio, WestLB Mellon Compass Fund diventa Bny Mellon Compass Fund

Bny Mellon, nuovo ingresso nel team italiano

Bny Mellon, un nuovo capoeconomista per la sua Meriten Investment Management

Bny Mellon: nuova nomina per la regione Asia-Pacifico

Giro di poltrone a BNY Mellon

Rating & Score – Sono 62 i nuovi fondi disponibili alla sottoscrizione

Ti può anche interessare

Payden & Rygel IM, nuovo mandato istituzionale

Payden & Rygel Investment Management, società di gestione americana indipendente specializzata ...

Consulenti finanziari, un tour con Anima

Dopo la prima edizione, dal prossimo 14 maggio 2019, il roadshow di Anima riparte per 13 ulteriori t ...

Fondi d’investimento, il migliore e il peggiore del 12/3/2019

La rubrica del risparmio gestito ...