Troppi riscatti, M&G sospende un fondo

A
A
A
Marcello Astorri di Marcello Astorri5 dicembre 2019 | 15:36

La paura per la Brexit morde le caviglie dei fondi. A tal punto che la società britannica M&G si è vista costretta a chiudere temporaneamente le sottoscrizioni del più grande fondo immobiliare del Regno Unito: il Property Portfoglio Fund (si tratta di un prodotto disponibile solo sul mercato britannico, non in Italia). L’incertezza politica dovuta all’annunciata – e non ancora avvenuta – uscita dall’Unione europea da parte dei sudditi di sua maestà stava spingendo molti investitori a riscattare il denaro a una velocità ritenuta non sostenibile dai gestori del fondo (si parla di riscatti quest’anno per 1,1 miliardi di sterline su attivi per 2,5 miliardi), quindi la società ha deciso di prendere questa misura per mantenere livelli di liquidità adeguati.

“Dato che queste circostanze e il deterioramento delle condizioni del mercato hanno influenzato in modo significativo la nostra capacità di vendere proprietà commerciali”, spiega M&G in una nota, “abbiamo temporaneamente sospeso le sottoscrizioni a protezione dei nostri clienti. Le attività di M&G, come edifici per uffici e centri commerciali, sono detenute a lungo termine e richiedono tempo per essere vendute e acquistate, rendendo difficile far fronte immediatamente a livelli improvvisi e prolungati di rimborsi”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, il paradosso azionario

M&G, le riflessioni del Bond Vigilantes forum

M&G, idee per diversificare il portafoglio

Fondi di investimento, nuova proposta sostenibile di M&G

M&G, Orsi al timone di comando in Italia e in Grecia

Astolfi vicino a Capital Group

Arriva M&G Live: Strategie d’investimento in primo piano

Per M&G è l’ora di riscoprire gli emergenti

Nott alla guida di Syz AM

Btp, chi li compra sperando che le tensioni finiscano

Strategie d’investimento sulla strada di M&G

Moran (M&G): “L’azionario è sottovalutato”

Investimenti, occasione azionario

Orsi (M&G): “Come muoversi sui mercati volatili”

M&G Live, prosegue il cammino del roadshow 2018

M&G, tutte le date del roadshow

ConsulenTia18/Orsi (M&G): “Gestire Mifid 2 con le partnership”

Tassi di interesse e obbigazioni emergenti, la mixology d’investimento di M&G

M&G lancia un fondo Esg sull’high yield globale

M&G: il vero problema è ignorare le elezioni giapponesi

Astolfi (M&G): “più rendimento con gli Emerging”

M&G: titoli tech, è bolla?

M&G punta sugli emergenti con due prodotti

Brexit, M&G trasferisce quattro fondi in Lussemburgo

Astolfi (M&G): “Italia, 4 mesi eccezionali per raccolta”

M&G nomina Pozzi investment director

Municchi (M&G): “Positivi sul mercato azionario”

M&G lancia due fondi a volatilità controllata

Classifiche Bluerating: M&G in testa tra i fondi azionari azionari Regno Unito – Large & Mid Cap

Carpaneda (M&G): “L’aumento dei tassi non sarà traumatico”

Municchi (M&G): “Opportunità tra le banche italiane”

M&G – 3,4 mld di raccolta netta

Ti può anche interessare

Pictet AM, la strategia di febbraio

Andrea Delitala, Head of Investment Advisory di Pictet AM Italia descrive lo scenario macroeconomico ...

Investimenti, occhio al creatore di vedove

Parliamo di investimenti e in particolare accendiamo un faro su quegli investimenti divenuti prima o ...

CheBanca! e Generali, accordo nel nome delle polizze

Genertel rafforza la propria offerta digitale con la società insurtech Yolo e con CheBanca!. Tra le ...