Polizze, un Paese a due velocità

A
A
A
Avatar di Redazione30 dicembre 2019 | 11:40

Nel 2018 la raccolta assicurativa vita e danni e’ concentrata per oltre l’80% nel Centro-Nord; per il 60,6% nel solo Nord. Il dato emerge dal bollettino statistico Ivass, ripreso recentemente da Radiocor. l’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni, pubblicato oggi. La raccolta del settore vita, pari a 102 miliardi di euro, e’ aumentata del 3,5% rispetto al 2017. La crescita e’ interamente riconducibile al Centro e al Nord dell’Italia. Nel Sud e nelle Isole invece sono stati raccolti meno premi (- 5,4% al Sud e -1,3% nelle Isole) rispetto all’anno precedente.

La variabilita’ della spesa assicurativa pro capite tra le province tende a ridursi negli ultimi anni; la raccolta del settore danni, oltre 33 miliardi, e’ cresciuta del 2,4% rispetto al 2017, anch’essa grazie alla maggiore raccolta nel Centro (+3,8%) e nel Nord (+3,7%). Al Sud si e’ registrato un lieve incremento dello 0,7% mentre le Isole segnano una riduzione dell’1,4%. Rispetto al settore vita, si registra una minore variabilita’ sul territorio della spesa assicurativa pro capite; la raccolta nei rami rc auto e natanti, 13,3 miliardi, e’ stabile rispetto al 2017. Si raccoglie di piu’ al Nord (47% del totale nazionale) mentre nel resto del Paese c’e’ una contrazione, piu’ significativa nelle Isole (-2,8%). Il bollettino rileva una variabilita’ della spesa assicurativa pro capite tra le province italiane inferiore rispetto all’intero settore danni.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Polizze, gli analisti vedono un 2020 super

Consulenza finanziaria: perché una polizza assicurativa è un ottimo regalo di Natale

Polizze: Axa, Mps e una doppietta per la Vita

Assoreti, la raccolta rallenta ancora nonostante le polizze

Polizze assicurative, ecco cosa gli italiani cercano davvero

Polizze, come cambia la distribuzione

Reti e polizze, quanto piacciono le multiramo

Credem, utile sugli scudi e le polizze spingono

Zurich, super semestre per Greco

Ocf vince la battaglia sulle polizze

CheBanca! e Generali, accordo nel nome delle polizze

Polizze, scoppia la pet mania

Polizze, clienti soddisfatti ma non troppo

Generali valuta acquisti in Europa

Credem, l’onda lunga delle polizze

Consulenti: diversificare con le polizze, vi insegno come

Polizze unit linked, Zurich: nuova soluzione a “quattro teste”

Credem, virata direzione polizze

Risparmi: boom di polizze, ko azioni e Bot

Le polizze di Helvetia nella rete di Cr Asti

Più trasparenza per le polizze

Poste s’inventa la polizza istantanea

Generali, partnership sulle unit linked con Dws

Salasso da 4 mld su banche e polizze

Le polizze abbinate ai mutui rientrano nel calcolo del tasso usurario

Polizze, Euler Hermes (Allianz) lancia Identity One

Polizze dormienti, tesoro da 29 miliardi

Unit e index sono polizze. Così parlarono Ania e Aiba

Polizze, quanta distanza tra Europa e Regno Unito

Polizze index e unit, un’altra mazzata

Index o Unit Linked, il capitale deve essere restituito

L’unico frutto della polizza…è la banana (gonfiabile)

Mps-Axa, ecco la fusion tra unit linked e gestione separata

Ti può anche interessare

Fondi di investimento: Neuberger Berman, nuovo comparto per volare sulle valute

Neuberger Berman, società di gestione indipendente, non quotata e interamente controllata dai propr ...

BlackRock scommette sul Btp Italia

BlackRock guarda con interesse al Btp Italia. Ed è più che comprensibile, se si considera che due ...

Invesco e OppenheimerFunds, “un unico equipaggio”

Invesco, società di gestione con 1,2 trilioni di dollari di asset under management, ha annunciato o ...