Pir, di nuovo sull’Arca

A
A
A
Avatar di Hillary Di Lernia14 gennaio 2020 | 11:41

Arca Fondi SGR è tra le prime SGR ad essersi adeguata alla nuova normativa sugli investimenti dei Piani individuali di risparmio (PIR) inserita nel decreto fiscale 2019 e riapre oggi la vendita dei PIR ai nuovi clienti.

Dopo le difficoltà riscontrate nel 2019, causate dalla precedente legge di bilancio che introduceva modifiche legislative che di fatto hanno sospeso la proposizione di questi prodotti ai nuovi sottoscrittori, le novità inserite nel decreto fiscale approvato a dicembre 2019 hanno spinto Arca Fondi a continuare a credere fortemente nel mercato dei PIR per dare sostegno alle imprese. Arca Fondi SGR, sin dal lancio di questi prodotti ad inizio 2017, si è assicurata una posizione di rilievo sul mercato, grazie sia al successo commerciale sia ai risultati dei fondi. Un dato significativo, che conferma il ruolo di primaria importanza di Arca Fondi nella gestione degli investimenti per la
clientela italiana.

“Abbiamo raggiunto importanti obiettivi nella gestione dei PIR nell’ultimo biennio – afferma Ugo Loser, amministratore delegato di Arca Fondi SGR – e gli ultimi dati dell’Osservatorio non fanno che confermare la bontà del lavoro svolto. La recente normativa sui PIR ha potenziato la struttura originaria del 2017 e questo ha aperto nuove opportunità di investimento. Crediamo fortemente nel rilancio dei PIR come importante opportunità per i risparmiatori italiani e siamo certi che sarà un valido supporto per l’economia reale italiana”.

Attualmente Arca Fondi SGR gestisce un patrimonio PIR compliant superiore a € 2 mld e dispone di 5 fondi di classe PIR, azionari e bilanciati. Arca Economia Reale Bilanciato Italia 30 è stato lanciato nel marzo 2017 ed è stato tra i primi fondi PIR disponibili in Italia. La gamma comprende altri due fondi bilanciati, Arca Economia Reale Bilanciato Italia 55 e Arca Economia Reale Bilanciato Italia 15 oltre a 2 fondi azionari, Arca Azioni Italia ed Arca Economia Reale Equity Italia.

Con l’attività commerciale riprenderà anche la campagna di marketing che Arca Fondi ha dedicato alle medie e piccole imprese eccellenti italiane che ha già visto protagoniste negli ultimi anni aziende come Technogym, Sol, Fila, Avio.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Arca Fondi, miglior gestore italiano di fondi pensione

Bper alla conquista di Arca

Loser (Arca Fondi): “Il boom dei Pir non si ferma”

Ti può anche interessare

Pir, la spada di Damocle del nuovo governo

Tra i tanti dossier spinosi che dovrà affrontare il nuovo governo, c’è anche quello legato a ...

Columbia Threadneedle: “Affrontare con successo un sentiero tortuoso”

Dopo la netta correzione di fine 2018, i mercati azionari si stanno riportando in prossimità dei ma ...

Top 10 Bluerating: Dws pigliatutto negli Azionari Bric

Le classifiche esclusive di Bluerating dedicate ai migliori prodotti del risparmio gestito disponibi ...