Amiral Gestion si rafforza in Francia e in Italia

A
A
A
Avatar di Hillary Di Lernia15 gennaio 2020 | 10:30

Amiral Gestion, società di gestione indipendente con una massa gestita di 3,9 miliardi di euro, annuncia oggi la nomina di Ugo Emrinian a Responsabile clienti istituzionali e Key Account.

Da Parigi collaborerà con Benjamin Biard, Direttore Sviluppo, e con Pierre-Antoine Door, Responsabile clienti istituzionali. Il suo ingresso si inserisce completamente nella strategia di sviluppo di Amiral Gestion. La sua missione sarà proseguire l’impegno avviato negli ultimi anni per sviluppare i clienti istituzionali.

Grazie al suo bagaglio di esperienza, sovrintenderà inoltre allo sviluppo commerciale nel mercato italiano; una risorsa importante per Amiral Gestion che attraverso la gamma Sextant è presente in Italia dal 2019.

Benjamin Biard, Direttore Sviluppo di Amiral Gestion, ha dichiarato:

“Siamo lieti di accogliere Ugo, che segna un passo importante nella nostra strategia di sviluppo. Dopo i recenti successi ottenuti sui clienti istituzionali come il Fondo di riserva per le pensioni, questo ingresso dimostra la nostra volontà di proseguire i nostri sforzi e le attività di sviluppo per rispondere alle esigenze di questa tipologia di clienti, offrendo loro la massima soddisfazione. Inoltre, i mercati internazionali rappresentano un asse di sviluppo sul quale riponiamo grandi ambizioni. La sua esperienza sul mercato italiano sarà per noi inestimabile”.

Dopo una prima esperienza come assistant trader presso Natixis, Emrinian ha maturato competenze più che decennali nello sviluppo commerciale di clienti istituzionali in Francia e in Italia. È entrato a far parte del team commerciale istituzionale di Swiss Life Asset Management nel 2010, per passare nel 2015 a Metropole Gestion dove è poi diventato Vicedirettore commerciale nel 2019. Emrinian, 32 anni, ha conseguito un Master in Finanza di Mercato presso l’INSEEC Business School di Parigi


COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTICOLI CORRELATI

Amiral Gestion, uno sguardo sui mercati alla fine dell’anno

Amiral Gestion distribuirà sei fondi in Italia, Lussemburgo e Svizzera

Amiral Gestion punta sull’Italia

Ti può anche interessare

Investimenti: high yield, quando il rischio premia

Vi proponiamo di seguito un commento sull’high yield a cura di Mike Della Vedova, co-gestore del ...

Anima lancia il fondo per i “novellini” del risparmio gestito

Si chiama Anima Primopasso 2022 la soluzione di investimento di Anima Sgr pensata per chi intende ...

Swissquote: “Sterlina, il rimbalzo non durerà”

a cura di Vincent Mivelaz, analista di Swissquote ...