Gam, il fondo tecnologico cambia nome e benchmark

A
A
A
Avatar di Redazione21 gennaio 2020 | 16:08

Gam Investments ha oggi annunciato di aver cambiato la denominazione della strategia GAM Star Technology, gestita da Mark Hawtin e il suo team, in Gam Star Disruptive Growth in modo da rispecchiarne meglio gli obiettivi e la politica d’investimento di lunga data. Il benchmark della strategia, MSCI World Information Technology Index, sarà a sua volta sostituito dall’MSCI World Growth Index.

Negli ultimi anni, molti titoli tecnologici tradizionali sono stati riposizionati dagli indici in settori “non tecnologici” e di conseguenza alcuni dei maggiori titoli tecnologici quali Google, Facebook e Amazon non sono più definiti come tali in termini settoriali. Pertanto, gli indici tecnologici puri non rilevano più gli sviluppi tecnologici che stanno attualmente rivoluzionando il settore al di là della tecnologia tradizionale.

I cambiamenti al nome e al benchmark del fondo rispondono a tali evoluzioni di mercato. In particolare, garantiscono il costante allineamento del fondo alla sua filosofia e al suo processo d’investimento consolidati, nonché al suo obiettivo di sfruttare interessanti opportunità offerte da società e aree del mercato che beneficiano di cambiamenti tecnologici. Il team continuerà a concentrarsi sulla selezione titoli attiva allo scopo di identificare opportunità di crescita e temi rivoluzionari in aree come software, cloud, social media, pubblicità, vendita al dettaglio e trasporti.

Mark Hawtin, investment director del gruppo Gam, ha dichiarato: “Da quando abbiamo lanciato la nostra strategia nove anni fa, abbiamo assistito a cambiamenti paradigmatici, in rapida accelerazione e di proporzioni straordinarie, nel settore della tecnologia. Questi sviluppi significativi implicano mutamenti a ogni livello, creando grandi vincitori e vinti. Continueremo a identificare le società che, all’interno e all’esterno del settore tecnologico, evidenziano slancio innovativo e modificano radicalmente il nostro modo di vivere e lavorare. In definitiva, miriamo a posizionare il portafoglio in modo da beneficiare dei cambiamenti generazionali in corso in tutto il mondo.” 

Tim Rainsford, responsabile sales and distribution del gruppo Gam, ha affermato: “Mark e il suo team vantano una profonda esperienza e un comprovato track record in materia di investimenti in società growth che implementano le diverse tecnologie nelle loro attività di ogni giorno allo scopo di rivoluzionare e guidare il mercato nei rispettivi campi. Questi cambiamenti rispecchiano l’agilità, le vaste conoscenze e la capacità del team di rispondere all’evoluzione del contesto di mercato, per conto dei nostri clienti.”


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

GAM, nuova nomina per gli alternativi

Investimenti: strategie non direzionali, tra dispersione e protezione

GAM: “Un futuro brillante nel settore dei beni di lusso”

GAM rafforza il team del reddito fisso con uno specialista del credito

Un ex BlackRock è il nuovo ceo di GAM Holding AG

Gam e il caso ARBF: il 100,5% del portafoglio sarà restituito agli investitori

Gestori in vetrina – Gam

Gam, ultima tappa per chiudere la vicenda dei fondi ARBF

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Gam

Un’altra rivoluzione in Gam

Gam, rivoluzione al vertice

Schroders vuole Cantab, ma Gam non vende

Gam, masse in calo di oltre il 10%

Gam, voci di scalata e impennata in borsa

Gam, rafforza il team di analisti

Gam, valzer di poltrone al vertice (dopo il gestore sospeso)

Gam: “Come e perché abbiamo sospeso il nostro gestore”

GAM lancia due mandati per le Bcc

Gam: continua la crescita del settore del lusso

Gam chiude i fondi del gestore sospeso

GAM: deficit nella leadership commerciale

Gam blocca il fondo del gestore sospeso

Gam, semestrale positiva e sospensione di un gestore

GAM prende Heider da Deutsche Bank

Gam si prepara a una hard Brexit

Friedman (Gam): “Ancora interessati ad acquisizioni, ma senza fretta”

Gam: l’Italia preoccupa ma il mercato esagera

Cervellin (Gam): “Investire con algoritmi e Big Data”

Se Twitter predice l’andamento della volatilità

Gam: 2018 anno di transizione. Le opportunità nel mondo obbligazionario

Accordo tra GAM e la Fondazione di Venezia

Gam, un terzo delle masse in più

GAM: lo stato di salute dell’economia globale dipende dall’inflazione

Ti può anche interessare

Mediobanca sgr, scelta responsabile

Mediobanca SGR, ha siglato i Principi per l’Investimento Responsabile, l’iniziativa delle Nazion ...

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 20/06/2019

La rubrica del risparmio gestito. ...

Unigestion lancia un nuovo fondo di direct Private Equity

Unigestion, società specializzata e indipendente di gestione del risparmio, ha lanciato Unigestion ...