Amundi, quando il fondo pensione diventa paperless

A
A
A
Avatar di Redazione 2 Aprile 2020 | 12:49

SecondaPensione, fondo pensione aperto promosso e gestito da Amundi SGR, costituito da 5 comparti e con masse in gestione pari a 1,8 miliardi di euro1, dal 1° aprile 2020 ha attivato i servizi dispositivi sia sul sito web www.secondapensione.it sia sulla App SecondaPensione.

La possibilità di impartire istruzioni (sottoscrizioni, versamenti aggiuntivi, cambi di comparto, rimborsi) in modalità digitale è supportata da un processo di autenticazione a due fattori che risponde ad elevati standard di sicurezza e di tutela della privacy e che velocizza i tempi di presa in carico delle operazioni e di esecuzione delle stesse.

La piena operatività online conseguita da SecondaPensione completa i servizi digitali, finora solo informativi, già disponibili sul sito e sulla app, consentendo così di ridurre il consumo di carta e di rispettare l’ambiente, una finalità di importanza primaria per il fondo pensione aperto che, primo in Italia, il 1° dicembre 2019 ha integrato i principi di investimento responsabile nella propria politica di investimento.

Paolo Proli, Head of Retail Distribution di Amundi SGR, ha dichiarato: “SecondaPensione è sempre stato sulla frontiera dell’innovazione in Italia per rispondere alle esigenze dei clienti, con un occhio di riguardo ad aspetti quali costi, tipologia e qualità dei servizi e dei processi. Aver raggiunto la possibilità di distribuire SecondaPensione in modalità totalmente digitale rappresenta un ulteriore e importante passaggio nella nostra strategia commerciale per il fondo, sempre più indirizzata ai bisogni degli aderenti”.

Cinzia Tagliabue, CEO di Amundi in Italia e Deputy Head of Retail Clients Division di Amundi, ha aggiunto: “il progetto di digitalizzazione di SecondaPensione è strategico per Amundi e il suo timing di implementazione ci sembra particolarmente efficace in un momento quale quello attuale in cui la possibilità di dialogare con la clientela in modalità remota e di operare in via digitale risponde alle nuove modalità di relazione necessarie per superare l’emergenza sanitaria in corso”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf, da Amundi otto nuovi Etf “responsabili”

Fondi, Amundi lancia il comparto Just Transition for Climate

Il Green bond resiste alla crisi

NEWSLETTER
Iscriviti
X