Arca, ecco il primo fondo che ti paga quando entri

A
A
A
di Redazione 3 Aprile 2020 | 11:11

Arca Fondi SGR lancia il nuovo fondo Arca Multi Strategy Prudente, il primo fondo in Italia ad avere un Welcome Bonus pari all’1,5% dell’importo sottoscritto da parte di nuovi clienti.

In un mercato molto difficile a causa della pandemia globale, la reazione dei mercati finanziari è stata scomposta, con picchi di volatilità ed estrema incertezza. In questo contesto, Arca Fondi ha continuato ad operare al 100% delle sue capacità grazie al processo di digitalizzazione e semplificazione organizzativa perseguito con determinazione negli ultimi anni.

La decisione di lanciare un nuovo fondo è nata, come riporta il comunicato della società, dalla necessità sempre più impellente da parte dei risparmiatori di ottenere investimenti sempre più adeguati alle proprie esigenze ed obiettivi. Arca Multi Strategy Prudente 2025 è un fondo flessibile, con un orizzonte temporale di 5 anni, che investe in obbligazioni governative, in obbligazioni corporate e con un’esposizione azionaria che può arrivare sino al 50% del patrimonio del fondo stesso. Per i nuovi clienti di Arca Fondi – e in esclusiva per il mercato italiano del risparmio gestito – è previsto un bonus di ingresso pari all’1,5% dell’importo del fondo sottoscritto (con minima sottoscrizione di € 10,000 e sotto la forma tecnica del rimborso delle spese di collocamento), erogato in denaro al termine del periodo di sottoscrizione che si conclude a fine giugno 2020 e non soggetto ad alcuna imposizione fiscale.

Ugo Loser, amministratore delegato di Arca Fondi SGR, ha affermato: “Il nostro obiettivo da sempre è massimizzare il risultato per i nostri clienti. Il futuro appare oggi incerto, ma il talento, la tecnologia, il brand, la solidità finanziaria e soprattutto il forte legame con i collocatori sui quali Arca può contare ci inducono a guardare avanti con fiducia e convinzione. Abbiamo lanciato un prodotto altamente innovativo in un momento così sfidante proprio perché siamo certi di poter aiutare i risparmiatori a perseguire i propri obiettivi di investimento anche in questo periodo. Restiamo molto attivi nel ricercare opportunità interessanti e riteniamo che le performance ottenute dimostrino la solidità dei nostri processi”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X