Ubp, nuovo volto per gli investimenti alternativi

A
A
A
di Redazione 23 Aprile 2020 | 12:13

Union Bancaire Privée annuncia oggi l’ingresso di Kier Boley, che è stato nominato CIO Alternative Investment Solutions e co-Head Alternative Investment Solutions. Boley sarà basato a Londra e dirigerà un team composto di sei persone che opereranno a Londra e Ginevra. In precedenza, ha lavorato per 20 anni in GAM, dove era head of alternative investments e gestiva mandati d’investimento discrezionali per conto di clienti istituzionali e family office attivi nel segmento Ultra High Net Worth. Boley sarà affiancato da John Argi che, basato a Ginevra, sarà co-Head Alternative Investment Solutions e coordinerà lo sviluppo del business.

UBP ha una cultura ben radicata negli investimenti alternativi e individua team d’investimento di talento da oltre 40 anni. Gli investimenti alternativi, con 10 miliardi di franchi svizzeri in gestione, si confermano un’area importante per UBP e un elemento chiave della strategia di crescita della Banca. Considerato il notevole sviluppo degli investimenti alternativi negli ultimi anni, UBP intende continuare a espandere il suo know-how nei premi al rischio alternativi, nelle soluzioni personalizzate di alto livello, nelle strategie alternative liquide multi-manager e in quelle tematiche multi-manager, al fine di rispondere alle aspettative dei clienti e anticipare i trend di mercato in modo sempre più efficiente.

Nicolas Faller, co-CEO Asset Management di UBP, ha dichiarato: «Nell’attuale contesto di mercato, contrassegnato da pesanti incertezze, gli strumenti alternativi stanno assumendo una crescente importanza nei portafogli dei clienti. Abbiamo posto le basi per raggiungere obiettivi ambiziosi nell’universo degli alternativi e l’esperienza di Kier Boley negli investimenti, con la sua profonda comprensione delle esigenze dei clienti, offrirà un importante contributo allo sviluppo dell’expertise di UBP negli hedge fund».

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X