Assicurazioni, quando una polizza è per sempre

A
A
A
Avatar di Redazione 9 Maggio 2020 | 12:55

Alleanza Assicurazioni ha lanciato “PerSempre”, la soluzione Long Term Care (LTC) che punta a rispondere allo scenario socio-demografico dell’Italia, in cui si registra un crescente aumento dell’età media della popolazione italiana e conseguentemente una continua crescita delle esigenze di cura e assistenza alla persona.

Tra questi, la perdita dell’autosufficienza. Oggi sono infatti 3,5 milioni gli italiani non autosufficienti e si prevede un incremento del 25% di questa cifra nei prossimi 10 anni.

PerSempre di Alleanza, offre, in caso di non autosufficienza, una rendita mensile costante, individuando tre tipologie di target: “Te stesso”, “La coppia” e “I tuoi genitori”.

La soluzione LTC di Alleanza prevede due opzioni Base e Full. La prima una rendita vitalizia mensile tra 500  e 3mila euro a scelta del cliente, erogata in caso di perdita dell’autosufficienza o grave disabilità cognitiva causata da malattie neurodegenerative. L’opzione Full prevede anche (oltre alla renduta) anche un capitale una tantum di 5mila euro nel caso di malattia grave e un servizo di assistenza integrata 24ore su 24.

Davide Passero (nella foto), amministratore delegato di Alleanza Assicurazioni, ha dichiarato: “Oggi l’Italia ha la popolazione più longeva d’Europa. Per affrontare con serenità questa positiva prospettiva di vita, è sempre più importante essere tutelati dal rischio di perdita dell’autosufficienza. Con la nuova assicurazione PerSempre vogliamo rispondere a questa specifica esigenza, sempre più sentita dalle famiglie e che sta assumendo una diffusa rilevanza sociale”

 

 

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Assicurazioni: Alleanza a caccia di giovani talenti

Alleanza completa il più grande programma di digitalizzazione di una rete assicurativa in Europa

Alleanza Assicurazioni digitalizza la rete

NEWSLETTER
Iscriviti
X