Un Pir con 5 euro al mese

A
A
A
Avatar di Redazione 11 Maggio 2020 | 14:53
Con la app Gimmie5 di Acomea Sgr è possibile sottoscrivere un piano individuale di risparmio versando piccole cifre

Da oggi i clienti GIMME5 soluzione digitale per risparmiare investendo anche piccole somme, potranno accedere ai fondi PIR AcomeA Italia (azionario) e AcomeA Patrimoni Esente (flessibile) versando un minimo di soli 5 euro al mese in un piano d’accumulo del capitale (Pac)  libero e flessibile.

 Il cliente Gimme5 può infatti attivare un Pac su un fondo Pir (piano individuale di risparmio) a partire appunto da piccolissime somme, libero da qualsiasi vincolo di importo o di durata e del tutto dinamico rispetto ai Pac tradizionali, potendo impostare, attraverso semplici regole automatiche, investimenti ricorrenti o decidere in aggiunta di effettuare versamenti liberi a seconda del periodo e della disponibilità di risparmio.

Flavio Talarico (nella foto), head of Product di Gimme5 ha dichiarato: “Gimme5 è da sempre in prima linea nella promozione di iniziative che incentivano e agevolano il risparmio. In quest’ottica abbiamo voluto rendere alla portata di tutti anche i PIR, soluzioni sicuramente interessanti – sia per il loro aspetto “sociale” di sostegno alle PMI, che per l’orizzonte di lungo periodo adatto all’investitore – in particolar modo se approcciati attraverso piccole contribuzioni periodiche. Abbiamo formulato una modalità di accumulo digitale e flessibile, proprio in linea con il nostro DNA. I PIR rappresentano inoltre un importante stimolo per l’economia reale del nostro Paese e, soprattutto in questo particolare momento, permettono anche al piccolo risparmiatore di contribuire, anche con piccole somme, al supporto del Made in Italy”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

AcomeA spegne dieci candeline

AcomeA SGR, oggi lo speciale Bce per Diretta Mercati

Gimmie5 ingaggia Caio

Coronavirus, mercato azionario USA: recessione inevitabile?

Mercato azionario europeo, un 2020 che “si ripete”

AcomeA, una conference su opportunità e minacce dei nuovi Pir

AcomeA, il private spinge la raccolta

AcomeA, la raccolta viaggia ancora spedita

Risparmio gestito, AcomeA supera i 2 miliardi

AcomeA, un prodotto a misura di private

AcomeA, raccolta positiva a maggio

Foà (AcomeA): “Conseguenze e rischi della Trade War”

Consulenti: AcomeA vi spiega la Trade War

AcomeA, arriva il salvadanaio digitale che aiuta a risparmiare

Fondi comuni, vediamo chi è caro e chi no. Anche tra le reti…

AcomeA, il segreto di una raccolta in controtendenza

A lezione di tesoreria da AcomeA

Sfida contro il tasso zero

Petrolio in ascesa, la bussola per gli energetici di AcomeA

AcomeA: cosa succederà ai bond governativi emergenti?

AcomeA alla scoperta dei Pir

Fondi, ecco i migliori di Piazza Affari

Foà (AcomeA): “Value e contrarian, ecco il nostro stile di gestione”

Foà (AcomeA): “I vantaggi dei nostri Pir quotati”

Acomea, volano le masse

AcomeA e Banco Desio insieme Pir le imprese italiane

I primi Pir quotati sono di AcomeA

AcomeA sgr sta per lanciare due fondi Pir

Noi siamo il nostro peggiore nemico? AcomeA ci mette in guardia

AcomeA, accordo di collocamento con Banca Generali

Acomea Asia Pacifico lima le perdite da inizio anno

AcomeA Sgr, siglati due nuovi accordi di distribuzione

Acomea Fondo Etf Attivo A2 torna a salire

NEWSLETTER
Iscriviti
X