Fondi di investimento, i magnifici 5 dei guadagni anti Covid

A
A
A
Marcello Astorri di Marcello Astorri 5 Giugno 2020 | 12:32
A svettare su di tutti c’è un comparto di First State che negli ultimi 3 mesi ha guadagnato il 66,97%. Chiudono il podio prodotti di Morgan Stanley e Baillie Gifford.

I dati dei fondi d’investimento parlano chiaro: chi è cresciuto di più negli ultimi tre mesi ha puntato sulle azioni. Più in particolare, ha investito in Giappone e negli Stati Uniti nei settori tecnologici e della salute, ma anche sui servizi alla comunicazione e sui beni di consumo ciclici. Sono ormai passati tre mesi, infatti, da quando il Coronavirus si è insinuato nel mondo Occidentale, partendo proprio dall’Italia. Sui mercati è successo un po’ di tutto. Le azioni sono prima crollate, ora vivono una fase di ripresa. Le banche centrali continuano a riversare possenti stimoli monetari per tamponare i danni del lockdown alle economie. Ma in contesto di volatilità alle stelle, quali sono i fondi che sono riusciti a realizzare comunque ingenti guadagni? Ancora una volta vengono in aiuto i dati del portale specializzato Morningstar. Di seguito, riportiamo la top 5 dei fondi che hanno accresciuto il proprio patrimonio in doppia cifra dall’inizio dell’emergenza Covid-19 (in base ai dati disponibili a venerdì 5 giugno alle ore 12).

1) First State Japan Equity Fund Class VI (Accumulation) EUR P Hedged +66,97

Cosa fa: è un fondo di First State Investments che investe interamente sul mercato giapponese, principalmente in azioni (93,87%) e liquidità (6,13%). I suoi settori di riferimento sono tecnologia (28,01%), Beni industriali (22,17%), Salute (18,67%), Beni di consumo difensivi (16,25%) e Beni di consumo ciclici (8,79%).

2) Morgan Stanley Investment Funds – US Insight Fund Z EUR +34,35%

Cosa fa: è un fondo firmato Morgan Stanley che investe quasi completamente sul mercato nord americano, tra Usa (91,73%) e Canada (5,59%). Il focus è sull’azionario (96,62%). I suoi settori di riferimento sono Tecnologia (42,35%), Salute (26%), Servizi alla comunicazione (19,71%) e Beni di consumo ciclici (11,95%).

3) Baillie Gifford Worldwide US Equity Growth Fund Class C GBP Acc +26,20%

Cosa fa: è un fondo firmato Bailie Gifford Investment Management. Anche lui investe quasi completamente sul mercato nord americano, tra Usa (92,30%) e Canada (7,70%). Il focus è quasi totalmente sull’azionario (99,09%). I suoi settori di riferimento sono Servizi alla comunicazione (21,90%), Beni di consumo ciclici (20,20%), Tecnologia (18,05%), Salute (16,90%) e Finanza (13,85%).

4) RWC Funds – RWC Nissay Japan Focus Fund Class B USD Acc (Hedged) +25,55%

Cosa fa: è un fondo gestito da RWC Partners Limited. In questo caso il paese prescelto è il Giappone al 100%. L’asset mix è composta in larghissima parte dall’azionario (96,63%) e da una piccola parte di liquidità (3,37%). I suoi settori di riferimento sono i Beni industriali (29,20%), Salute (22,87%), Beni di consumo difensivi (20,20%), Finanza (9,14% e Tecnologia (8,66%).

5) UBAM – Angel Japan Small Cap Equity RHC EUR +25,36%

Cosa fa: è un fondo gestito da UBO Asset Management. Punta sul Giappone al 100%. È un comparto azionario (al 97,88%) con una piccola quota in liquidità (3,26%). I suoi settori di riferimento sono Tecnologia (30,31%), Beni industriali (21,19%), Salute (20,24%), Beni di consumo difensivi (8,21%), Servizi alla comunicazione (7,34%).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 14/7/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 13/07/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 10/7/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 9/7/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore dell’8/7/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 7/7/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 6/7/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 3/7/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 2/7/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore dell’1/7/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 30/06/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 29/06/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 26/06/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 25/06/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 24/06/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 23/06/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 22/06/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 12/06/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore dell’11/06/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 10/06/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 9/06/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore dell’8/06/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 5/06/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 4/06/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 3/06/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore dell’1/06/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 29/05/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 28/05/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 27/05/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 26/05/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 25/05/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 22/05/2020

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 21/05/2020

Ti può anche interessare

Investimenti: i sostenibili e la carica dei 300

Sono state comunicate le evidenze della terza edizione dell’Impact Report di MainStreet Partners ( ...

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 22/11/2019

Ecco la migliore e la peggiore performance giornaliera nella categoria dei fondi di investimento c ...

Asset allocation, le opportunità sul credito

Le opportunità sul credito, nel mezzo del caos. Ne parla in questa view Ariel Bezalel, Head of Stra ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X