Banor, l’Esg e gli Oceani da salvare

A
A
A
di Redazione 8 Giugno 2020 | 17:13

In occasione della Giornata Mondiale degli Oceani che ricorre oggi, Banor parteciperà al live streaming organizzato dall’associazione ambientalista Marevivo a partire dalle 17:30 sul canale YouTube per parlare dell’importanza del mare e della conservazione dei suoi ecosistemi concentrandosi su aspetti chiave come i cambiamenti climatici, la tutela della biodiversità e l’inquinamento.

La diretta streaming prevede in tutto 150 minuti di contenuti sul tema marino, affrontati da diversi punti di vista e con molti ospiti: da scienziati del calibro di Luca Mercalli, meteorologo e climatologo, a volti noti della tv come la conduttrice e giornalista Licia Colò o l’attore Alessandro Gassmann.

Angelo Meda (nella foto), Responsabile azionario e della ricerca Esg Banor Sim, interverrà a partire dalle 18:25 all’interno del panel sull’economia e sulle sfide da affrontare per fare in modo che le leggi economiche si adattino a quelle della natura, insieme a Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola, Valerio Rossi Albertini, fisico, e Alessandra Todde, sottosegretaria al Ministero dello Sviluppo Economico.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Finanza sostenibile, ecco quanto impattano i fattori Esg sull’obbligazionario

Banor: “Per i grandi portafogli è l’ora di riscoprire l’immobiliare”

Fondi chiusi, missione compiuta per Banor Special Situations

NEWSLETTER
Iscriviti
X