Axa Investment Manager, inizia l’era di Marco Morelli

A
A
A
Marcello Astorri di Marcello Astorri 29 Settembre 2020 | 11:19
Nel pomeriggio del 28 settembre la società francese ha organizzato una conferenza con la stampa, con il quale l’ormai ex chairman Gerald Harlin si è congedato presentando il suo predecessore

Una conferenza di saluto per Marco Morelli, ex ad di Banca Monte dei Paschi di Siena che dal 14 settembre ha assunto la carica di executive chairman di Axa Investment Manager. La casa di gestione del gruppo assicurativo francese ha organizzato un evento virtuale con la stampa, chiamato Meet with Marco Morelli and Gérald Harlin, quest’ultimo executive chairman uscente che lascia le redini per andare in pensione. Sono intervenuti durante la conferenza anche Hans Stoter, global head of AXA IM Core e Isabelle Scemama, global head of AXA IM Alts e CEO of AXA IM – Real Assets.

Gerald Harlin, nel suo intervento con il quale ha salutato e, al contempo, presentato il nuovo chairman, ha sottolinato come nel primo semestre del 2020, nonostante l’emergenza sanitaria, la società ha confermato la crescita degli utili. Morelli, quindi, inizia su buoni auspici il suo nuovo regno. Riporterà direttamente all’amministratore delegato della capogruppo, Thomas Buberl, e ha detto di voler “continuare ad alimentare il flusso di ricavi, sfruttando la nuova organizzazione interna del team avvenuta alcuni mesi fa”.

Almeno inizialmente, quindi, l’ex capo di Mps si contraddistinguerà per la continuità rispetto al suo predecessore. Per il momento, non ci saranno novità sul piano delle acquisizioni, nonostante l’intero settore sia alle prese con una grossa ristrutturazione: “L’attività di M&A fa parte del lavoro, ma per il momento rimaniamo focalizzati sullo sviluppo e la crescita della nostra piattaforma. Qualsiasi tipo di attività di M&A, se ci sarà, dovrà essere utile per gli scopi di Axa Im”.

La piattaforma di Axa Im continuerà ad avere due anime: la prima, con a capo Hans Stoter, sarà focalizzata sulle strategie core, la gestione attiva e gli obiettivi in ambito Esg. La seconda, che vede come timoniere Isabelle Scemama, è invece concentrata sugli asset reali: nel corso della conferenza si è parlato di real estate, con un’attenzione particolare su residenziale e logistica che hanno dimostrato di essere due aree meno colpite dalla crisi in atto.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Gestori in vetrina – Axa IM

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Axa IM

Axa IM sim, cambia il servizio non la sostanza

Axa Italia, la compagnia assicurativa più innovativa dell’anno

Axa Im, Tentori nominato cio per l’Italia

Mifid 2, anche Axa Im si farà carico dei costi di ricerca esterna

Axa Im: Uk, reazioni miste al voto anticipato

Axa Investment Managers lancia un fondo obbligazionario high yield

Axa Im: il boom di Trump, implicazioni per il credito

Axa Im: curve di rendimento pù ripide e diversificazione sugli Emergenti

Axa Im: rendimenti in crescita sul reddito fisso

Axa Im lancia un fondo sulle obbligazioni inflation linked

Brexit, Axa Im: “Scendono i rendimenti obbligazionari”

Brexit, Axa Im: “Si prospettano tempi duri”

Axa Im, siamo pronti a un aumento dei tassi?

Axa Im, arriva Laurence Boone

Axa Im, mercati sempre più volatili

Axa Im: High yield, come gestire la volatilità

Axa Im: La Fed non delude le aspettative del mercato

C’è ancora valore nell’high yield. Parola di Axa IM

Axa IM al via con un fondo obbligazionario globale

Axa Im: pronti per il boom del 2013?

Axa IM, gli Usa inciamperanno sul fiscal cliff?

Il mondo cambia velocemente. Quali attese per il futuro?

Speciali Fondi, difendersi dalla volatilità

NEWSLETTER
Iscriviti
X