Axyon AI, l’intelligenza artificiale al servizio dei gestori

A
A
A
di Redazione 8 Ottobre 2020 | 11:02
La storia e le strategie di una società modenese che si fa strada nel mondo del Fintech. Parla la chief commercial officer, Francesca Campanelli

Soluzioni basate sull’intelligenza artificiale per il mondo del risparmio gestito. È la “specialità” di Axyon AI, società con sede a Modena che si sta facendo strada nel mondo del Fintech. La chief commercial officer dell’azienda, Francesca Campanelli, manager che ha alle spalle una lunga carriera nel mondo dell’asset managemnt, è stata ospite nei giorni scorsi di FinanzaOperativa- Idee per investire, trasmessa  sulla piattaforma BFC Video, oltre che sul canale 511 di Sky. “Rispetto a 20 o 30 anni fa lo scenario sui mercati finanziari è profondamente cambiato”, ha detto Campanelli, sottolineando che le piazze borsistiche internazionali sono diventate sempre più complesse e interconnesse. Per questo l’esperienza umana, che un tempo era uno dei fattori principali che guidava gli operatori finanziari, oggi non basta più. L’uomo ha sempre più bisogno dell’aiuto delle tecnologie come quelle di Axyon AI, per esempio del deep learning che consente di analizzare le numerose variabili in campo sulle piazze finanziarie internazionali e le loro conseguenze.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex: per Axyon AI una nuova partnership con Dmalink

Axyon AI, new entry tra i consiglieri

Fondi, intelligenza artificiale a misura di gestore

NEWSLETTER
Iscriviti
X