BlackRock, ripensare al mondo finanziario nel post Covid

A
A
A
Avatar di Redazione 30 Ottobre 2020 | 12:46

Anche nel 2020 BlackRock aderisce all’iniziativa del Mese dell’Educazione Finanziaria, promossa dal Ministero dell’Economia e Finanza con l’obiettivo di fornire ad un pubblico più ampio gli strumenti necessari per avvicinarsi alla finanza e alle scelte di investimento in maniera sicura e responsabile.

Quest’anno il webinar “Ripensare al mondo finanziario nel post COVID” si è concentrato sugli impatti di Covid-19 nel mondo degli investimenti dove il digitale, l’importanza di un orizzonte di lungo periodo e la sostenibilità rappresentano gli aspetti indispensabili nell’affrontare i nuovi scenari.

Per chi non ha competenze specifiche, prendere decisioni in materia di risparmio diventa un’impresa difficile che può causare scelte poco efficienti quali non investire affatto oppure cercare di affrontare da soli l’incertezza ma attraverso scelte emotive, il più delle volte di breve periodo e condizionate da bias cognitivi e altri fattori esogeni come ad esempio “l’effetto gregge”. È dunque fondamentale che le decisioni di investimento vengano affrontate in modo informato e consapevole rispetto agli strumenti a disposizione e loro dinamiche di funzionamento.

Dalla survey BlackRock People & Money 2020[1] che fotografa il sentiment generale del pubblico rispetto alle tematiche finance, emergono infatti luci ed ombre. Rispetto agli investimenti ESG, se gli italiani risultano sensibili agli aspetti di sostenibilità degli investimenti, la forte propensione al risparmio nel nostro paese e la poca conoscenza del settore scoraggia l’investimento. Infatti, il 92% degli italiani considera il cambiamento climatico come trend sociale più importante, ma solo il 62% ha mostrato interesse per gli investimenti sostenibili e solo il 40% ha effettiva familiarità con soluzioni di investimento ESG.

Per quanto riguarda gli investimenti, i dati risultano incoerenti rispetto all’ammontare dei risparmi presenti in Italia: il 55% non si ritiene in grado di valutare il tipo di servizio offerto dall’operatore finanziario e il 35% indica la propensione al risparmio come comportamento da adottare in caso di disponibilità di liquidità. L’esigenza di innalzare il livello di educazione finanziaria risulta quindi evidente, anche nell’ottica di guidare in modo più consapevole i risparmiatori verso strategie di investimento sostenibile: il 46% crede che soluzioni di investimento sostenibile li incoraggerebbe ad investire per la prima volta. Una predisposizione che andrebbe intercettata soprattutto a beneficio del pianeta. Un investimento sostenibile è infatti un investimento nel progresso e nel futuro, che consente di coniugare un approccio tradizionale con una terza dimensione rappresentata da tre fattori: E (Environment) S (Social) G (Governance).

Nel mondo degli investimenti il coronavirus ha lasciato almeno tre “lezioni”. Le aziende che avevano investito in tecnologia sono riuscite ad avere un vantaggio competitivo: nel mezzo della pandemia, le reti di consulenti finanziarie hanno segnato una raccolta positiva² e il segmento di robo advisor ha registrato un balzo di new account rispetto all’anno precedente³. La gestione del rischio è un elemento cruciale, specialmente nelle fasi di volatilità che il mercato si trova ad affrontare, come è l’emergenza coronavirus. La sostenibilità è definitivamente passata da nice-to-have a need-to-have: permette di avere dei ritorni migliori. Oggi investire in modo sostenibile non è solo una questione di valori, ma anche di rendimenti. Durante il Q1 2020 infatti, il 94% degli indici sostenibili ha avuto una performance migliore rispetto agli indici tradizionali⁴.

Giovanni Sandri, Country Head BlackRock Italia, ha così affermato:

“La costruzione del benessere finanziario non è la ricerca della ricchezza ma creare le basi per realizzare i propri progetti di vita. Mantenere eccessiva liquidità non necessaria per le proprie esigenze immediate distrugge valore, è fondamentale alzare il livello di educazione finanziaria così da essere in grado di compiere scelte più consapevoli per la pianificazione del proprio futuro”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

BlackRock, i conti rialzano la testa nel terzo trimestre

BlackRock, nuovo ETF che punta sull’Eurozona

Etf obbligazionari, una marea ci sommergerà

BlackRock, nel secondo trimestre aumentano ricavi e utile

Reti e remunerazione, promossi e bocciati per BlackRock

BlackRock, esg e innovazione sono i cavalli vincenti

BlackRock promuove l’Italia

iShares, poker di nuovi Etf su Borsa Italiana

Consulenti e clienti, quando relazione fa rima con performance

BlackRock, il coronavirus presenta un conto salato

Consulenti, i quattro consigli di BlackRock per costruire il portafoglio

BlackRock, cosa ha scritto Larry Fink ai suoi investitori

BlackRock, due nuovi capi per l’Europa

BlackRock, nuovo fondo per i rendimenti high-conviction

BlackRock, caro ceo ti scrivo

BlackRock, Viganò se ne va

Fondi d’investimento, i top e flop dell’ultimo decennio

Sperandeo (BlackRock): “Quattro fattori per investire”

Blackrock, il nuovo portafoglio guarda a Oriente

BlackRock perde il genio di Aladdin

BlackRock lancia prima gamma europea di ETF obbligazionari

BlackRock, educazione finanziaria meneghina

BlackRock, l’utile frena nel terzo trimestre

Risparmio gestito, BlackRock regina europea

Esg in stile BlackRock

BlackRock, sale la quota nei giganti bancari

BlackRock scommette sul Btp Italia

BlackRock sulle orme di Elvis

Risparmio gestito, un’idra a tre teste

BlackRock, dopo Fineco cresce in Intesa

BlackRock, utile giù ma crescono gli asset

Fineco, BlackRock è il primo azionista

A BlackRock piacciono ancora le azioni, ecco perché

NEWSLETTER
Iscriviti
X