Governo, un assist agli istituzionali per rilanciare il gestito

A
A
A
Avatar di Redazione 25 Novembre 2020 | 11:32

Continua l’opera del governo per spingere gli investimenti in economia reale. Come riporta MF Milano Finanza, l’esecutivo sarebbe al lavoro sulla possibilità di mettere in campo qualche forma d’incentivo per gli investitori istituzionali, casse previdenziali e fondi pensione in primis, per indurli a puntare di più sull’economia reale.

Al momento, però, si è ancora in una fase embrionale perché non è stato deciso lo strumento adatto. Tra le idee c’è la possibilità di estendere la quota di patrimonio che questi investitori istituzionali possono puntare sull’economia reale (oggi al 10%) anche attraverso i Piani individuali di risparmio (Pir) e i Pir alternativi e su cui possono contare su una completa detassazione dei proventi.

L’altra ipotesi al vaglio, prosegue il quotidiano finanziario, sarebbe estendere la detassazione anche agli investimenti in obbligazioni, oggi non contemplata dalla normativa.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 22/01/2021

Top 10 Bluerating: Mediolanum regina delle infrastrutture

Fondi di investimento, nuovo comparto sulla genetica per BNY Mellon

NEWSLETTER
Iscriviti
X