Pictet, il roadshow diventa uno spettacolo digital

A
A
A
Avatar di Redazione 26 Novembre 2020 | 08:30

Ci sono ricorrenze che hanno un valore particolare, che meritano di essere onorate. Per questo giovedì 3 dicembre, a partire dalle ore 11:30, Pictet Asset Management presenta il suo primo digital show: “Venti di sostenibilità” per celebrare i suoi primi 20 anni in Italia. Un appuntamento innovativo e immersivo, che avrà un nuovo format, dinamico e sorprendente, che si ispira all’entertainment televisivo, disponibile in diretta streaming.

Una ricorrenza concomitante ai 20 anni di storia del primo e più iconico fondo tematico ambientale di Pictet, il comparto Pictet – Water interamente dedicato al business delle risorse idriche. Lo spirito pionieristico che ha portato al lancio di un fondo sull’acqua è lo stesso che ha guidato la nostra attenzione al tema della sostenibilità negli investimenti e l’operato di Pictet AM a partire dal 1997. Oggi che gli investimenti ESG sono al centro dell’attività normativa, sono definitivamente considerati mainstream e spirano dunque forti “venti di sostenibilità”, Pictet vanta numerosi riconoscimenti, un chiaro posizionamento ed un’ampia gamma d’offerta per “navigare” su questi venti e cogliere le opportunità che la crescita di questa tipologia di investimenti vedrà negli anni futuri.

La sostenibilità sarà quindi la protagonista dell’evento: i vènti di sostenibilità soffiano forte guidandoci nel mondo del futuro. E gli stessi vènti di sostenibilità hanno portato sotto i riflettori le lettere “E – S – G” come acronimo dei criteri necessari per misurare l’impegno verso le politiche legate alla sostenibilità, in cui il Gruppo Pictet è pioniere da sempre. Dietro ciascuna di queste tre dimensioni risiedono molteplici dinamiche in grado di influenzare e trasformare gli aspetti del nostro vivere quotidiano: in un contesto di sfide ambientali sempre più urgenti, è necessario riportare l’individuo al centro di una socialità snaturata e impoverita dalla crisi sanitaria.

Non un semplice evento digitale, dunque, ma un vero e proprio percorso esperienziale per scoprire come affrontare le sfide del futuro: più di 10 voci narranti, tra cui gestori, sociologi ed esperti, si alterneranno sul palco per accompagnare i partecipanti in questo viaggio virtuale.  

Paolo Paschetta, Country Head per l’Italia di Pictet Asset Management, commenta: “Siamo stati pionieri nel riconoscere quanto i criteri ambientali, sociali e di governance siano fondamentali come guida negli investimenti, oltre che per il futuro del pianeta. Crediamo in un capitalismo responsabile, attraverso solide prassi di governance a tutela dei lavoratori, degli investitori e della società civile nel suo complesso. Le dimensioni ESG costituiscono, anche e soprattutto alla luce della crisi sanitaria che stiamo vivendo, un fattore essenziale per individuare le aziende capaci di indicare la strada verso un futuro sostenibile. Lo sappiamo bene in Pictet AM che, per primi, e da oltre 20 anni, abbiamo creduto in una visione olistica della sostenibilità, che ha ispirato le nostre azioni negli approcci di investimento, nella gestione aziendale e nel ruolo di indirizzo e sensibilizzazione per oltre 20 anni. Questo evento, in una inedita versione virtuale, sarà un’ulteriore occasione per approfondire questi aspetti”.

Prima dell’evento sarà possibile rispondere ad alcune domande volte a comprendere la visione dei partecipanti e la loro conoscenza sul concetto di sostenibilità e sugli investimenti sostenibili. A molti di coloro che avranno riposto correttamente sarà offerta la possibilità di partecipare gratuitamente al corso “ESG Analysis & Investing” organizzato dal Politecnico di Milano in collaborazione con CFA Society. Il corso è valido per 30 ore di crediti formativi MIFID e, previo superamento di un test finale, conferisce l’attestato di ESG Analysis & Investing Certificate.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche-reti, Goldman Sachs vede un futuro di profitti

Tabula, al via l’Etf che guarda agli accordi sul clima di Parigi

Amundi colloca il suo primo Pir Alternativo agroalimentare

NEWSLETTER
Iscriviti
X