Alto Partners SGR, perfezionato un deal nella farmaceutica

A
A
A
di Redazione 16 Dicembre 2020 | 12:32

Alto Capital IV, fondo di private equity gestito da Alto Partners S.G.R., ha perfezionato la cessione dell’80% detenuto in O.F.I. Officina Farmaceutica Italiana S.p.A. a Procemsa, realtà attiva nella produzione e commercializzazione di integratori alimentari. Si tratta del primo disinvestimento per Alto Capital IV, che a maggio 2018 ha concluso la propria raccolta all’hard cap di 210 milioni di euro; la cessione ha consentito al Fondo di conseguire un significativo ritorno in termini di capitale investito e di IRR.

Nel periodo di permanenza del fondo – si legge sulla nota ufficiale di Alto Partners – che ha acquisito la quota di controllo della società nell’aprile 2019 dalla famiglia fondatrice Donati, è stato intrapreso un percorso volto all’espansione del business aziendale sia in termini di internazionalizzazione, attraverso una attenta analisi atta all’individuazione dei mercati esteri più promettenti, sia in termini di canali di distribuzione, concentrandosi tra le altre cose sullo sviluppo delle vendite on-line, soprattutto in ottica di sviluppo dei marchi propri.

La cessione permetterà alla società di proseguire e consolidare il processo di crescita in essere, con la prospettiva di partecipare alla realizzazione di un polo a livello europeo nei settori di riferimento. Stefano Scarpis, Federico Zaffaroni e Pietro Marchianò hanno gestito l’operazione per conto di Alto Partners. Legal Advisor dei venditori: Pedersoli Studio Legale (Avv. Francesca Leverone, Avv. Elisa Bertoni). Financial Advisor degli acquirenti: Alantra (Francesco Moccagatta).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X