CitiFinancial fa la corte al gentil sesso

A
A
A

CitiFinancial, società di credito al consumo del gruppo Citi, ha lanciato il nuovo prestito personale esclusivamente dedicato alle donne.

di Francesco D'Arco23 maggio 2008 | 09:54
CitiFinancial, società di credito al consumo del gruppo Citi, ha lanciato il nuovo prestito personale esclusivamente dedicato alle donne. Grazie a questo prestito è possibile ottenere fino a 26.000 euro rimborsabili con un numero di rate compreso tra 12 e 84 e con un Taeg a partire dal 9,99% fino ad un massimo del 24,8%.
 
Per ogni prestito erogato, CitiFinancial donerà 10 euro alla Fondazione dell’Istituto Europeo Oncologico di Umberto Veronesi per finanziare un progetto di ricerca clinico-scientifica dedicato alla diagnosi e alla cura dei tumori femminili. Il nuovo prestito è a tasso fisso e può essere richiesto nei 150 punti vendita CitiFinancial, tra filiali e agenti, presenti sul territorio, telefonando al numero verde per richiede la documentazione da sottoscrivere da casa.
 
Alberto De Vecchi, direttore marketing della società di credito, ha commentato: «Questo nuovo prestito rappresenta l’ultimo di una serie di prodotti con l’obiettivo di rispondere alle reali esigenze dei consumatori non solo attraverso procedure semplificate, rapidità di erogazione e le migliori condizioni sul mercato, ma anche attraverso interventi mirati alla soluzione di tematiche di particolare rilevanza sociale».
 
COMMENTO
Il political correct raggiunge anche il mondo del prestito personale. E CitiFinancial lancia un’offerta per sole donne.

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Jupiter Am prende Sheikh da JP Morgan Am

L’ingresso è previsto per giugno e il manager riporterà direttamente a Stephen Pearson, chief in ...

Asset allocation, Einstein (e Leonardo) in spiaggia

Il successo dei grandi pensatori non convenzionali della storia ci ricorda che il mondo non sempre f ...

Polizze, la spinta di Archimede

Arriva la spac che intende raccogliere oltre 30 miliorni di euro sul mercato ...