Accordo Generali-Cdp: nuovi investimenti per le Rsa

A
A
A
Avatar di Antonio Potenza 25 Marzo 2021 | 14:00

Generali Assicurazioni e Cassa Depositi e Prestiti  investiranno in servizi residenziali e ricreativi per anziani.

A metà febbraio, le due società hanno chiesto alla Commissione europea il via libera per creare una joint venture e nei giorni scorsi è arrivato il disco verde di Bruxelles, in particolare da parte della direzione concorrenza.
Il prossimo step sarà quello di creare una nuova società controllata al 50% da Cdp Venture Capital e da Welion, la società di servizi del gruppo Generali, nata nel 2007, e dedicata totalmente al welfare.

La mission di base oltre che essere nobile  anche necessaria proprio per la carenza che si è fatta evidente durante i mesi di pandemia da Covid-19.  Nei mercati anglosassoni le strutture di assistenza per anziani sono molto diffuse. In Italia paradossalmente, visto  l’alto tasso di invecchiamento della popolazione, gli sforzi in questo settore da parte di investitori istituzionali sono stati ancora limitati.

Questa iniziativa, che vede assieme a Cassa Depositi assieme alla maggiore compagnia di assicurazione italiana, promette di essere un apripista per investimenti dello stesso tipo. Inoltre, l’operazione dovrebbe avere un raggio d’azione maggiore: non sarà infatti limitato alle Rsa, ma anche alle cosiddette senior housing, formula abitativa destinata agli over 65 autosufficienti. Quest’ultimo è un mercato già in grande ascesa in tutta Europa da almeno vent’anni che si è affacciato da poco pure in Italia.

I piani dettagliati delle due imprese in questo settore saranno però resi noti solo nelle prossime settimane.
Cassa Depositi non è nuova a questo genere d’iniziative, che anzi la vedono protagonista nel mondo del social housing. Anche per il Leone non è la prima realizzata da una compagnia di assicurazione in questo settore. Già nel 2018 Cattolica (di cui Generali detiene tra l’altro il 24,4%) ha dato vita al Fondo innovazione salute (istituito e gestito da Savills Investment Management) con l’apporto di 10 residenze sanitarie per anziani.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Atlantia, Aspi: dopo le manette Cdp si tira indietro? Governo all’angolo

Atlantia, avanti con lo spin-off di Aspi. Offerta vincolante di Cdp in arrivo il 28 ottobre?

Aspi, arriva la proposta di Cdp con Blackstone e Macquarie. Atlantia giù in Borsa

NEWSLETTER
Iscriviti
X