Warren Buffett, l’Oracolo tradito dai suoi titoli preferiti

A
A
A
Avatar di Redazione 8 Aprile 2021 | 10:18

Il celeberrimo Oracolo di Omaha sembra avere perso un po’ di smalto, dal momento che negli ultimi due anni ha fatto peggio di Wall Street. A riportarlo è un articolo di Vito Lops sul Sole 24 Ore, che sottolinea come la Berkshire Hathaway, nel 2020, abbia guadagnato solo il 2,4% a fronte del +16,3% fatto segnare da l’S&P 500. Il medesimo confronto Buffett lo aveva perso anche nel 2019 per 28 a 11 per cento. A voltare le spalle all’Oracolo, almeno per quanto successo negli ultimi due anni, sono stati i titoli ciclici, ovvero il cavallo di battaglia del leggendario investitore che ha invece un po’ snobbato i titoli growth (quelli ad alto potenziale di crescita) e quelli legati alle energie rinnovabili.

Ma si sa, il mondo degli investimenti è una ruota che gira e i cicli si alternano come le stagioni, tant’è che già si parla da tempo di una rotazione verso i titoli value in tempi di ripresa economica dopo il grande shock. E, allora, il grande riscatto per Buffett potrebbe farsi vedere anche nei numeri. Nel frattempo, però, nelle scorse settimane ha scritto una lettera ai suoi investitori, annunciando di voler investire in progetti sull’energia rinnovabile e di volersi impegnare su un piano per ammodernare le infrastrutture degli Stati Uniti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Credit Suisse, il caso Greensill innesca un terremoto nell’asset management

Attenti gestori, un virus è pronto a colpirvi

Mirabaud AM, due nomine fresche per il reddito fisso

NEWSLETTER
Iscriviti
X