Fondi, nuovo azionario globale targato Wcm (Natixis IM)

A
A
A
di Redazione 3 Giugno 2021 | 10:16

Natixis Investment Managers ha lanciato un nuovo fondo azionario globale: il WCM Select Global Growth Equity, gestito dalla propria affiliata statunitense WCM IM.

Il nuovo fondo, domiciliato in Lussemburgo, è gestito in maniera attiva seguendo un processo di selezione titoli bottom-up con l’obiettivo di avere un portafoglio concentrato di circa 40 titoli, con un approccio buy-and-manage di lungo periodo. WCM punta a individuare società con fondamentali interessanti, come una crescita di lungo periodo in termini di ricavi e utili, bilanci solidi, livelli di debito bassi o assenti e un ritorno sul capitale significativo o in crescita. Si tratta di società che sono generalmente leader di settore, con solidi vantaggi competitivi e che poggiano su culture aziendali forti e flessibili, oltre al supporto globale a lungo termine.

Il fondo sarà co-gestito da Sanjay Ayer e Mike Hayward, che insieme hanno oltre 30 anni di esperienza nel settore, saranno supportati da un gruppo di analisti globali e da una sezione dedicata allo studio della cultura aziendale. Nel processo di costruzione del portafoglio sono presi in considerazione anche gli indicatori macro, compresa l’analisi del rischio politico, monetario e regolamentare, sebbene non siano il principale criterio al momento della selezione dei titoli. Il Fondo è aperto a investitori istituzionali e retail, è denominato in dollari e ha come benchmark principale l’indice MSCI All Country World. Il Fondo è attualmente disponibile in Lussemburgo, Francia, Belgio, Germania, Paesi Bassi, Regno Unito, Irlanda, Italia e Spagna.

Il WCM Select Global Growth Equity è il secondo fondo di WCM lanciato a livello internazionale da Natixis Investment Managers. La società, con sede in California e 85,7 miliardi di dollari di AUM**, ha siglato una partnership di distribuzione globale con Natixis IM nell’aprile 2019 che detiene una partecipazione del 24,9% in WCM.

“Siamo lieti di poter offrire un ulteriore fondo di WCM, un’affiliata con un forte track record e un processo di investimento collaudato”, afferma Matt Shafer, International Head of Wholesale Distribution di Natixis Investment Managers. “Mentre iniziamo a muovere i primi passi in un mondo post-pandemico, gli investitori sono diventati sempre più concentrati su aziende con caratteristiche culturali più elevate, e crediamo che questo tema, al centro del processo di investimento di WCM, continuerà a svilupparsi sempre più”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, Jupiter lancia un nuovo comparto azionario globale

Azionario globale, egemonia Usa: 19 società americane nella top 20

Il coronavirus frena rilancia i titoli di Stato

NEWSLETTER
Iscriviti
X