AllianzGI nomina il nuovo Global CIO Equity

A
A
A
di Redazione 11 Giugno 2021 | 11:49

Allianz Global Investors ha annunciato la nomina di Virginie Maisonneuve come nuovo Global CIO Equity. Virginie succederà a Steve Berexa, che a fine 2021 abbandonerà la propria attività lavorativa.

Virginie farà il suo ingresso in AllianzGI questa settimana e a partire dal prossimo autunno lavorerà dagli uffici di Londra, dopo essere rientrata da Singapore. Sarà alla guida dell’asset class azionaria in qualità di CIO Equity e riporterà a Deborah Zurkow, Global Head of Investments di Allianz Global Investors.

Virginie vanta un track record di oltre 30 anni in termini di performance, team leadership e innovazione nel campo degli investimenti. Ha ricoperto varie posizioni in qualità di gestore di portafoglio e CIO presso società come Eastspring, Pimco, Schroders, Clay Finlay, Batterymarch, State Street Research e Martin Currie in diverse parti del mondo, tra cui Singapore, New York, Boston, San Francisco e Londra. Nel corso della sua carriera è stata tra i pionieri in aree di investimento quali la Cina, il “Quanta-mental”, il cambiamento climatico, nonché negli investimenti tematici ed ESG.

Commentando la nomina, Deborah Zurkow, Global Head of Investments di AllianzGI, ha dichiarato: “AllianzGI vanta un’ampia e consolidata piattaforma azionaria, e dispone di competenze riconosciute nei diversi stili di investimento e nelle diverse aree geografiche. Per la successione di Steve abbiamo fortemente voluto una figura di alto profilo, che potesse assicurare uno sviluppo delle nostre capacità di investimento e della nostra offerta all’avanguardia rispetto al mercato. Virginie è risultata la scelta più adatta: la sua vasta esperienza, l’elevata capacità di innovazione dimostrata e la sua prospettiva globale e lungimirante ne fanno il candidato ideale per supportarci nell’arricchimento della nostra offerta alla clientela, in ambito azionario ma anche come parte integrante del leadership team della nostra società”.

AllianzGI gestisce portafogli equity per un valore di EUR 160 mld destinati a clienti retail e istituzionali in tutto il mondo. La piattaforma azionaria di Allianz Global Investors comprende posizioni rilevanti in strategie growth a livello globale ed europeo, azioni cinesi, tecnologia (Intelligenza Artificiale inclusa), investimenti tematici (con una gamma sempre più ampia di fondi allineati agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Onu – SDG), oltre a strategie sistematiche ben consolidate. Tutti i portafogli di investimento sono gestiti in modo attivo tenendo conto dei rischi ESG.

Virginie subentrerà a Steve Berexa, che ricopre il ruolo di Global CIO Equity dal 2015. Steve rimarrà in AllianzGI sino a fine 2021, quando abbandonerà l’attività professionale dopo 24 anni trascorsi in azienda. Sotto la sua leadership, AllianzGI ha sviluppato strumenti di collaborazione all’avanguardia nel campo della ricerca fondamentale, oltre che a supporto delle decisioni di portafoglio basate sull’IA.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, ecco le banche-reti più “cattive”

Allianz GI nel mirino della BaFin

Asset allocation: due interrogativi in vista dell’autunno

NEWSLETTER
Iscriviti
X