Fondi, Tikehau Capital: Cécile Cabanis nominata deputy ceo

A
A
A
di Redazione 16 Luglio 2021 | 09:25

Tikehau Capital, gruppo di asset management globale specializzato in investimenti alternativi, ha annunciato la nomina di Cécile Cabanis a Deputy CEO del Gruppo.

In questa posizione, di recente creazione, Cécile Cabanis supervisionerà la funzioni legate al capitale umano, di ESG/CSR, comunicazione e brand marketing del Gruppo. Coordinerà inoltre gli sforzi del Gruppo per sviluppare il network globale di Tikehau Capital con le aziende, potenziandone ulteriormente il business.

Cécile Cabanis risponderà ad Antoine Flamarion e Mathieu Chabran, co-fondatori di Tikehau Capital e affiancherà Henri Marcoux, Deputy CEO di Tikehau Capital responsabile dei settori Finance and Risks, Technology and Transformation e Operations, e Thomas Friedberger, CEO di Tikehau IM che, in qualità di co-Chief Investment Officer del Gruppo, assumerà anche il ruolo di Deputy CEO di Tikehau Capital.

La nomina di Cécile Cabanis mira a rafforzare la struttura manageriale di Tikehau Capital ed è pienamente in linea con la nuova fase di crescita e sviluppo del Gruppo, a seguito dell’approvazione di un modello organizzativo semplificato e orientato al futuro in occasione dell’Assemblea generale degli azionisti del 15 luglio 2021.

Cécile Cabanis assumerà il nuovo ruolo a partire dal 1° settembre 2021.

Antoine Flamarion e Mathieu Chabran, co-fondatori di Tikehau Capital, hanno dichiarato: “Siamo lieti di accogliere Cécile in Tikehau Capital. La sua vasta esperienza in posizioni chiave presso grandi aziende internazionali, oltre alla sua profonda conoscenza dell’economia e delle imprese, si rivelerà preziosa per Tikehau Capital. Da diversi anni siamo impegnati allo sviluppo di un approccio pionieristico in tutte le nostre asset class e i valori e le convinzioni di Cécile in questo campo sono perfettamente in linea con quelli del Gruppo. La sua visione in ambito CSR sarà inoltre essenziale per lo sviluppo futuro e per il successo di Tikehau Capital”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X