Fondi, una raccolta monstre ad agosto. Testa a testa Intesa-Generali

A
A
A
di Redazione 27 Settembre 2021 | 11:32

Dopo i già ottimi afflussi registrati a luglio, la raccolta del risparmio gestito cresce ulteriormente e in maniera imponente. Stando a quanto riportato da Assogestioni, l’industria ha messo a segno l’ottavo mese consecutivo di raccolta positiva con 9,3 miliardi di euro di sottoscrizioni nette. A trainare il settore sono stati ancora una volta i fondi aperti con circa 7,9 miliardi di flussi in entrata.

Per trovare un dato migliore registrato ad agosto a livello di sistema bisogna risalire al 2014. Con questo dato la raccolta dell’industria da inizio anno ha raggiunto i 67 miliardi e il patrimonio gestito è salito su un nuovo livello record a quota 2.561 miliardi. Il 51,4% di queste masse è investito nelle gestioni collettive, mentre il restante 48,6% è impiegato nelle gestioni di portafoglio.

Ad agosto tutte le maggiori macrocategorie dei fondi aperti hanno registrato una raccolta positiva. Tra i fondi di lungo termine, i prodotti favoriti dai sottoscrittori sono stati in particolare gli azionari (+2,1 miliardi), gli obbligazionari (+1,7 miliardi) e i bilanciati (+1,3 miliardi).

Saldo netto positivo anche per le gestioni di portafoglio ad agosto (1,4 miliardi). 990 milioni sono entrati in quelle retail mentre 409 sulle istituzionali. Da inizio anno la raccolta delle gestioni è salita a 13,7 miliardi.

A livello societario è stato un testa a testa ai piani alti tra Intesa Sanpaolo e Generali, dove a spuntarla è stata la prima con 1,99 miliardi di raccolta, contro gli 1,92 di Generali (con il risultato di raccolta registrato dovuto prevalentemente a flussi sui fondi monetari all’interno dei mandati assicurativi in gestione). Solito terzo posto invece per Amundi con oltre 850 miloni di apporti.

Maglia nera del mese è invece il gruppo Mediobanca che segna deflussi superiori ai 364 milioni di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, l’Europa accoglie le richieste dell’industria sul regolamento PRIIPs

Salone del risparmio, la cronaca della conferenza inaugurale

Raccolta Assogestioni: il miglior semestre degli ultimi quattro anni

NEWSLETTER
Iscriviti
X