Fondi, nove mesi che fanno la storia. Intesa senza rivali

A
A
A
di Redazione 23 Novembre 2021 | 11:48

Come comunicato lo scorso 22 novembre da Assogestioni, nel terzo trimestre la raccolta netta dell’industria del risparmio gestito è stata pari a 18,5 miliardi di euro, Un dato che ha portato il sistema a raggiungere la soglia dei 70 miliardi di sottoscrizioni nei primi 9 mesi dell’anno: è il risultato migliore dal 2017.
Il patrimonio gestito ammonta a 2.544 miliardi, in crescita di 24 miliardi rispetto alla fine del secondo trimestre. È aumentata la quota delle masse investite nelle gestioni collettive, salita al 51,5% del totale.

Sui fondi aperti 17 miliardi

I fondi aperti hanno contribuito al risultato del trimestre con 17 miliardi. Hanno chiuso il trimestre con il segno più tutte le maggiori macrocategorie: i risparmiatori hanno preferito in particolare i prodotti bilanciati (+6,4 miliardi), gli azionari (+4 miliardi) e gli obbligazionari (+3,4 miliardi).
Scendendo più nel dettaglio delle categorie, gli investitori in fondi preferiscono l’Azionario internazionale (+2,8 miliardi di flussi netti fra luglio e settembre) che si conferma la categoria leading anche da inizio anno con una raccolta di 8 miliardi. Nel mondo obbligazionario guidano la raccolta del terzo trimestre i prodotti della categoria Obbligazionario Euro Gov. Breve Termine.
Segnali positivi anche dai Piani Individuali di Risparmio. I fondi aperti Pir compliant hanno registrato sottoscrizioni nette per 155 milioni, in miglioramento rispetto ai 106 milioni di flussi in entrata del trimestre precedente.

Le società

A livello di gruppi, domina la scena senza dubbio la performance di Intesa Sanpaolo, con oltre 7 miliardi di afflussi (oltre 5,3 solo di Eurizon). Un risultato che è più del doppio di quando portato a casa dalla inseguitrice diretta, nel dettaglio Banca Generali, che segna circa 2,7 miliardi di raccolta. Terzo posto per Anima, con oltre 1,3 miliardi di apporti netti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Eurizon: utile a nove mesi cresciuto del 36% e raccolta a 5,7 mld

Fondi, inchiodata della raccolta. Intesa continua però la corsa con Eurizon

Fondi, colpaccio della raccolta a luglio. Eurizon e Intesa in testa negli afflussi

NEWSLETTER
Iscriviti
X