Fondi ed etf, l’abbuffata è dietro l’angolo

A
A
A
di Redazione 21 Dicembre 2021 | 12:01

La variante Omicron si appresta a soppiantare rapidamente la Delta, tanto che negli
Usa i nuovi casi tracciati ascrivibili a questa variante sono saliti al 73% contro solo il 3% della scorsa settimana. Di certo, e malgrado le recenti rassicurazioni di Moderna e BionTech sulla validità del booster nel rafforzare le difese immunitarie, l’evidenza dei fatti testimonia come il vaccino abbia per ora poco appeal nel frenare la nuova ondata di contagi.

Tuttavia, il “contrattempo” natalizio in Borsa non sembra aver del tutto scardinato l’inossidabile ottimismo dei più ardenti fautori del rialzo, con alcuni analisti che già intravedono nei recenti ribassi una buona occasione di acquisto, capitanati dalla sempre rialzista Goldman Sachs che vede solo come rimandato a gennaio il rally di Natale, sulla scorta delle previsioni di investimenti che potrebbe recapitare l’anno nuovo nell’ordine di 125 mld di dollari.

Una situazione comprovata dalla statistica, come evidenzia il grafico in pagina, che evidenzia come, in genere, i flussi sui fondi comuni azionari e sugli Etf sia maggiore degli altri 11 mesi cumulati.

A cura di Michael Palatiello, ad e strategist di Wings Partnes Sim

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

A ITForum Etn tematici e certificati Recovery Bonus sotto la lente

Etf, da Global X due nuovi strumenti su argento e uranio

ITForum: i future e gli Etf spiegati dagli esperti di Borsa Italiana

NEWSLETTER
Iscriviti
X