Pictet AM, al via il digital Roadshow Invernale 2022

A
A
A
di Redazione 11 Gennaio 2022 | 12:11

Giovedì 13 gennaio 2022, alle ore 15:00, torna l’appuntamento con il digital Roadshow di Pictet AM che, in questa prima occasione dell’anno, avrà come tema conduttore riassunto nel titolo dell’evento: “Prospettive”.

Con l’ausilio di un format interattivo, Pictet AM presenterà lo scenario macroeconomico attuale e le prospettive per i mercati finanziari per il 2022. Verranno analizzati i possibili scenari futuri con un una visione non solo in chiave difensiva, ma anche costruttiva per tentare di valutare al meglio i possibili rischi e le opportunità dei mesi a venire.

Si prenderanno in considerazione, in particolare, le seguenti tematiche:

  1. contesto macro (crescita, inflazione, tassi e Banche Centrali)
  2. Cina e mercati emergenti
  3. valutazioni azionarie.

Sui mercati permangono molte variabili degne di essere monitorate attentamente – dall’aumento dei contagi a causa della variante Omicron all’andamento dell’inflazione – in quanto potrebbero costituire un ostacolo sul percorso della ripresa. Tutti questi temi richiedono un atteggiamento vigile da parte di investitori e consulenti finanziari. Pictet AM con questo evento digitale farà come sempre la propria parte per informare e aggiornare sulle nuove sfide che ci aspettano sui mercati.

Paolo Paschetta, Country Head per l’Italia di Pictet AM, ha commentato: “Ci troviamo ancora in un contesto di non semplice interpretazione, in cui le prospettive possono cambiare in modo repentino e, proprio in questa ottica, tramite il digital Roadshow invernale di quest’anno, vogliamo offrire una chiave di lettura quanto più efficace possibile, individuando i principali driver per interpretare al meglio i diversi scenari macroeconomici e di mercato che ci aspetteranno nei prossimi mesi”.

Per partecipare è necessario iscriversi online attraverso il sito web Pictet.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, l’outlook sulle banche di Algebris

Mercati: le dinamiche dell’inflazione Usa

Investimenti, gradi di difficoltà: medio il 2021, medio-alto il 2022, alto il 2023

NEWSLETTER
Iscriviti
X