Fondi, ecco l’Asset Management CEO of the year 2022

A
A
A
di Redazione 10 Marzo 2022 | 10:15

Ugo Loeser è il miglior CEO dell’asset management italiano secondo World Business Outlook, prestigiosa rivista internazionale del mondo economico-finanziario che, ogni anno, premia le società e i talenti che si sono distinti per le loro strategie di successo. La rivista ha inoltre conferito ad Arca Fondi SGR il premio come migliore società italiana per la gestione di fondi ESG.

Grazie alla guida dell’amministratore delegato Ugo Loeser, Arca Fondi continua a mantenere nel tempo la sua posizione di leader nell’industria del risparmio in Italia, gestendo capitali per circa 36 miliardi di euro e vantando oltre 820 mila clienti. Dalla creazione di prodotti d’investimento per ogni tipologia di risparmiatore, all’ideazione di un ecosistema di servizi innovativi, la SGR accompagna i clienti verso le migliori scelte quali ad esempio investire in fondi sostenibili. Arca Fondi si impegna infatti da anni, con successo, su questo fronte integrando i fattori ESG nelle proprie strategie e lanciando fondi dedicati.

Ne è un esempio Arca Oxygen Plus, il fondo che permette di perseguire i propri obiettivi di risparmio promuovendo al contempo un’iniziativa concreta di tutela ambientale. Al crescere delle sottoscrizioni di Arca Oxygen Plus, la SGR si impegna, infatti, a piantare nuovi alberi in territori italiani con forte bisogno di riqualificazione. A solo un anno dal lancio del fondo, sono stati piantumati quasi 3.000 alberi e si prevede di arrivare a 12.000 in tre anni.

Ugo Loeser, amministratore delegato di Arca Fondi SGR, ha affermato: “Sono orgoglioso del premio a me riservato e di quello assegnato ad Arca. Questi riconoscimenti premiano il lavoro di un’intera squadra che si è impegnata al massimo per mantenere il proprio posizionamento negli anni raccogliendo nuove sfide, come quelle in ambito ESG. A quasi quarant’anni dalla sua fondazione, avvenuta nel 1983, Arca Fondi continua ad essere riconosciuta come marchio di successo capace di evolversi costantemente e di innovare. Manterremo questo spirito anche in futuro per essere sempre all’altezza delle aspettative dei nostri clienti e partner”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X