Fondi, da BNY Mellon IM un nuovo comparto obbligazionario

A
A
A
di Redazione 16 Marzo 2022 | 09:01

BNY Mellon IM, uno dei più grandi gestori di investimenti al mondo con 2.400 miliardi di dollari di AUM, ha annunciato il lancio del Responsible Horizons Euro Impact Bond Fund.

Il fondo è gestito da Insight Investment (parte di BNY Mellon Investment Management), società di gestione con 1.000 miliardi di euro di attivi globali e leader nel reddito fisso con un rating PRI pari ad A+. Il fondo è qualificato come Articolo 9 secondo il regolamento EU Sustainable Finance Disclosures Regulation (SFDR) ed è parte della gamma distribuita dalla SICAV di diritto irlandese BNY Mellon Global Funds, plc (BNY MGF).

Il fondo è gestito da Fabien Collado, Portfolio Manager ESG, parte del team di investimenti responsabili nella divisione Fixed Income di Insight. Il fondo investe in obbligazioni societarie denominate prevalentemente in euro e destinate ad avere un impatto fortemente positivo sulla società e sull’ambiente, come ad esempio i green bond, i social bond e i sustainable bond.

Il team di gestione del fondo incorpora i dati provenienti da Prime, il sistema di rating ESG proprietario di Insight, e beneficia dell’esperienza dell’ampio team di analisti sul credito della società. Ogni investimento potenziale nel fondo è soggetto a un rating sulla base dei criteri di sostenibilità di Insight, per assicurarsi che abbia un reale impatto positivo.

“Diversamente da molti fondi che investono principalmente in green bond, il Responsible Horizons Euro Impact Bond Fund è focalizzato sull’universo del debito societario con il duplice obiettivo di generare rendimenti finanziari e un impatto sociale e ambientale”, ha dichiarato Collado. “Questa scelta riconosce la rapida crescita delle emissioni di impact bond, che oggi permettono la creazione di un portafoglio ben diversificato di titoli di credito con un’impronta davvero globale. Focalizzarci sul debito societario ci permette di massimizzare i rendimenti nell’ambito degli impact bond, e offre un’ampia varietà di opportunità per avere un impatto significativo”.

L’universo di investimento del fondo ha conosciuto un boom negli anni recenti, con oltre 1.000 miliardi di dollari di emissioni di impact bond in circolazione. “Ci aspettiamo che questa cifra si moltiplichi nei prossimi anni. I green bond saranno ancora una parte maggioritaria ma abbiamo assistito a un aumento significativo anche nelle emissioni social e sustainable”, rileva Collado.

Il fondo è l’aggiunta più recente nella gamma Responsible Horizons ad essere lanciato nella piattaforma BNY MGF dedicata agli investitori europei. Le soluzioni Responsible Horizons di Insight mirano a individuare i migliori titoli sul fronte della sostenibilità evitando al tempo stesso quelli con le peggiori performance ESG, prendendo in considerazione temi di lungo periodo come il cambiamento climatico. Sono inoltre applicati criteri di esclusione o barriere più elevate quando si considerano investimenti in settori sensibili per l’ambiente. Il nuovo fondo segue il lancio del precedente Responsible Horizons Euro Corporate Bond Fund, che ha già raccolto oltre 1 miliardo di euro in AUM.

Stefania Paolo, Country Head per l’Italia di BNY Mellon Investment Management, commenta: “I clienti in Europa sono focalizzati sugli investimenti ESG e sostenibili, e sono interessati ad avvicinarvisi attraverso approcci dedicati al reddito fisso. Rispondiamo a tali esigenze offrendo un fondo gestito da un team con un lungo track-record nella gestione del reddito fisso e con un processo rigoroso di valutazione degli impact bond. Vi sono molte strategie attive focalizzate sui green bond, ma molte sono concentrate su settori specifici. Il Responsible Horizons Euro Impact Bond Fund mira a identificare un set di opportunità più ampio e diversificato, in grado di generare un impatto positivo che include ma non è limitato ai fattori ambientali”.

Il fondo è registrato per la vendita in Italia, Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Svezia, UK, Svizzera e Spagna.

Obiettivo del fondo

Generare un impatto ambientale e/o sociale positivo generando al tempo stesso un rendimento totale composto dal reddito e dalla crescita del capitale, investendo in un’ampia gamma di debito denominato in euro e titoli collegati al debito e relativi strumenti finanziari derivati (“FDI”).

Benchmark: il fondo misurerà la sua performance rispetto al Bloomberg Barclays MSCI Euro Corporate Green Bond Index (il “benchmark”). Il fondo è gestito in modo attivo, il che significa che il Gestore degli Investimenti ha discrezionalità nella decisione di investire al di fuori del benchmark in funzione dell’obiettivo e della politica di investimento. Tuttavia, poiché il benchmark copre una parte sostanziale dell’universo degli investimenti, la maggior parte delle partecipazioni del fondo sarà costituita da componenti del benchmark e le ponderazioni in portafoglio potrebbero essere simili a quelle del benchmark. La strategia di investimento limiterà la possibilità delle partecipazioni in portafoglio di discostarsi dal benchmark e di conseguenza la possibilità del Fondo di sovraperformare rispetto al benchmark.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X