Fondi, AllianceBernstein acquisisce CarVal Investors

A
A
A
di Redazione 18 Marzo 2022 | 10:15

AllianceBernstein L.P. (“AB”) e AllianceBernstein Holding L.P. (“AB Holding”), importante società di ricerca e investimento globale, hanno annunciato oggi che acquisiranno CarVal Investors L.P. (“CarVal”).

CarVal è un gestore di investimenti alternativi leader a livello globale con circa 14,3 miliardi di dollari in gestione (1), focalizzato principalmente sulle aree credito opportunistico e distressed, infrastrutture per l’energia rinnovabile, specialty finance e investimenti nei trasporti.

L’acquisizione rappresenta un importante passo avanti nell’obiettivo continuo di AB di servire meglio i suoi clienti, con lo sviluppo della sua attività di Private Alternatives. L’aggiunta di CarVal, con 190 dipendenti, tra cui 68 professionisti dell’investimento, distribuiti su cinque uffici in quattro Paesi, migliora la piattaforma Private Alternatives di AB aggiungendo capacità di investimento complementari nel credito opportunistico e nel credito privato e permettendo l’espansione in più regioni geografiche, tra cui Nord America, Europa, America Latina e Asia.

In un momento in cui i clienti guardano sempre più alle strategie del mercato private per migliorare il rendimento e la redditività del proprio portafoglio, così come la diversificazione, CarVal inserirà competenze ed esperienza su mercati private complementari all’attività di Private Alternatives di AB, consolidando la posizione leader dell’azienda nel mercato. L’aggiunta di CarVal espande la forza sui mercati private di AB arrivando a quasi 50 miliardi di dollari di patrimonio in gestione (1) su base proforma.

Il management team di CarVal continuerà a guidare l’azienda. I team di CarVal rimarranno indipendenti, continuando ad operare dalla sede centrale di Minneapolis, Minnesota, e dagli uffici in tutto il mondo, senza alcun cambiamento dell’attuale processo di investimento o del personale, e beneficeranno delle più ampie risorse di AB, compresa la distribuzione globale e lo sviluppo dei prodotti.

“Questa acquisizione riflette il continuo impegno della nostra azienda nel promuovere il business Alternative Private di AB”, ha dichiarato il CEO e presidente di AB, Seth Bernstein. “La presenza globale di CarVal e la loro ampia gamma di competenze creano nuove ed emozionanti opportunità di crescita per AB – diversificando ed espandendo i nostri servizi per soddisfare le esigenze – in evoluzione – dei nostri clienti”.

“Siamo lieti di unire le forze con CarVal per ampliare la nostra piattaforma globale Private Alternatives”, ha detto Matt Bass, Head of Private Alternatives di AB. “La vasta esperienza di mercato di CarVal, insieme al suo forte team manageriale e la sua cultura collaborativa e imprenditoriale, si combinano in maniera eccellente con le priorità strategiche di AB. Lavorando a stretto contatto con il team di CarVal, siamo impazienti di vedere tutto ciò che potremo realizzare insieme”.

“La leadership, il track record, i valori e la piattaforma di AB ne fanno un eccellente partner commerciale per CarVal e per i nostri investitori a lungo termine, allineandosi nella cultura, nell’esecuzione e nell’eccellenza”, ha detto Lucas Detor, Managing Principal di CarVal Investors. “Questa acquisizione permette a CarVal di crescere pur mantenendo la nostra indipendenza”.

Questo accordo è un esempio delle sinergie uniche tra AllianceBernstein e Equitable, le due società complementari e consolidate di Equitable Holdings. Equitable si è impegnata a trasferire 10 miliardi di dollari di capitale di investimento dal suo conto generale verso la piattaforma Private Alternatives di AB. Di questi, 750 milioni di dollari saranno allocati in strategie CarVal mirate, migliorando ulteriormente il rendimento ponderato per il rischio di Equitable e rafforzando gli sforzi di AB per far crescere business con multipli più alti, margini più elevati e a basso capitale.

AB ha annunciato un accordo definitivo per l’acquisto del 100% di CarVal per un prezzo di acquisto iniziale di 750 milioni di dollari e un earnout pluriennale se vengono raggiunti determinati obiettivi. Alla chiusura dell’operazione, prevista per il secondo trimestre del 2022, CarVal diventerà una società interamente controllata da AllianceBernstein L.P. e sarà ribattezzata come AB CarVal Investors. L’operazione è soggetta alle consuete condizioni normative e di finalizzazione.

Citi ha operato come consulente finanziario, mentre Wachtell, Lipton, Rosen & Katz ha operato come consulente legale di AB. Rothschild & Co ha operato come consulente finanziario e Schulte Roth & Zabel LLP come consulente legale di CarVal.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X