Intelligenza artificiale: Cirdan Capital potenzia la piattaforma di hedging

A
A
A
di Redazione 23 Maggio 2022 | 12:29

Cirdan Capital, società finanziaria indipendente fondata nel 2014 specializzata nell’emissione di prodotti d’investimento strutturati, ha rilasciato l’ultima versione della piattaforma proprietaria di Auto Hedging (AHP) che ha anche segnato l’esecuzione dell’attività di hedging numero diecimila in soli sei mesi.

La piattaforma automatizza le attività di monitoraggio e le operazioni di mercato relative alla gestione dei sottostanti di ciascun certificato emesso, consentendo a Cirdan Capital di offrire ai propri clienti maggiore efficienza e velocità di esecuzione senza dover rinunciare alla personalizzazione. Il costante potenziamento di AHP, fin dalla sua prima implementazione avvenuta a settembre 2021, ha reso Cirdan Capital una controparte ancora più affidabile per Private Banks, Wealth Manager, Family Office che vogliono un prodotto su misura per i loro clienti.

AHP è diventata un asset strategico centrale per le attività di trading di Cirdan Capital e la società continuerà a sviluppare le proprie capacità nell’ambito dell’intelligenza artificiale con l’avanzare dell’acquisizione di dati. La piattaforma, basata su un’architettura tecnologica che garantisce la sua solidità e la gestione ed espandibilità a costi contenuti, è uno strumento che rafforza l’operatività di Cirdan Capital e rende il suo modello “Investment as a Service” una soluzione sempre più affidabile per i più importanti player finanziari del mercato italiano.

“Il team tecnologico di Cirdan continua ad essere all’avanguardia nell’innovazione e AHP è solo un esempio di come la tecnologia può automatizzare, senza alcun rischio, molte delle operazioni di back office delle istituzioni finanziarie. La piattaforma ha dimostrato di poter garantire un enorme risparmio di costi e ha portato maggiore efficienza nel modo in cui il team lavora. Questo significa che possiamo servire i nostri clienti più velocemente e accuratamente” ha commentato Roberto Infante, Chief Technology Officer di Cirdan Capital.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X