Fondi, T. Rowe Price: al via il primo roadshow “stellato”

A
A
A
di Redazione 24 Maggio 2022 | 12:07

Prende il via oggi martedì 24 maggio, da Vicenza, “Gourmet Investment Experience”, l’innovativo format ideato da T. Rowe Price – società di gestione indipendente con quasi 1.500 miliardi di dollari di AuM* – per il suo primo roadshow che, in sette tappe in presenza, servirà ricette di ristoranti stellati “gourmet” a tutto tondo.

Il team commerciale di T. Rowe Price illustrerà la sua visione per affrontare le prossime sfide del mercato –– attraverso esperienze sensoriali che abbinano ricette dei sette tra i più rinomati ristoranti che abbiano ricevuto una stella Michelin in Italia, a specifici temi di investimento, con un menù che prevede una entrée a base di obbligazionario, un main course multi-asset, per palati in cerca di diversificazione globale, e, per chiudere, un dessert azionario per investitori che mirano a posizionarsi sul lato giusto del cambiamento.

L’obiettivo è in primis dare risposte concrete per affrontare l’attuale contesto socioeconomico, partendo da tre assunti essenziali. Per agire in una fase dove “tutto scende” la strategia migliore è puntare su una asset allocation strategica, con un orizzonte temporale di medio-lungo periodo, che eviti scelte di impulso, prese sull’onda dell’emotività. Dopo anni di tassi zero, è giunto il momento di gestire l’inflazione, valutare in un quadro più ampio le decisioni delle banche centrali, fronteggiare il rialzo dei tassi e comprendere i potenziali impatti di medio periodo di questo cambio di scenario. Infine, in un momento di incertezza, come quello attuale, torna il grande dibattitto su quale strategia – value vs growth – si rivelerà vincente.

Altro obiettivo, non meno importante, è generare valore per i consulenti finanziari e offrire loro esperienze replicabili con gli investitori a cui si rivolgono. Con un linguaggio il più semplice e realmente “masticabile”.

“In questi ultimi due anni abbiamo maturato l’idea che gli incontri in presenza abbiano senso solo se in grado di generare valore. Con questi appuntamenti all’insegna della convivialità, ma non privo di contenuti professionali, vogliamo dare il via a un confronto che risponda a una domanda che, oggi, molti si pongono: torneremo quelli di prima? Se è difficile fare previsioni, soprattutto in fasi di incertezza, è possibile però proporre soluzioni che vadano al di là del momento contingente. L’obiettivo è gestire l’incertezza per guardare alla seconda parte dell’anno con maggiore fiducia” – ha commentato Donato Savatteri, Head of Southern Europe di T. Rowe Price.

Di seguito le tappe, in ciascuna delle quali si alterneranno “alla guida” Federico Domenichini, Head of Advisory, Francesca Calabrese, Senior Relationship Manager, e Francesco D’Acunzo, Senior Relationship Manager di T. Rowe Price:

  • 24 maggio Vicenza | Ristorante Matteo Grandi in Basilica
  • 25 maggio Bologna | Ristorante I Portici
  • 26 maggio Firenze | Gucci Osteria da Massimo Bottura
  • 8 giugno Roma | Ristorante La Pergola
  • 9 giugno Napoli | Ristorante Palazzo Petrucci
  • 15 giugno Torino | Ristorante Del Cambio
  • 22 giugno Milano | Ristorante Da Cracco

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X