Nuova acquisizione del fondo Chenavari in Italia

A
A
A
di Redazione 13 Giugno 2022 | 13:15

Creditis Servizi Finanziari, società di credito al consumo controllata dal fondo di investimento londinese Chenavari Investment Managers, allarga la propria rete distributiva grazie alla partnership con Fincentro, agente in attività finanziaria cui fanno capo quattro agenzie in Campania e Basilicata e 29 subagenti.

La partnership integra l’ingresso del gruppo Chenavari nel capitale di Fincentro, con una quota pari al 60% del capitale, e prevede che Maurizio Barletta, detentore del restante 40%, mantenga il ruolo di amministratore delegato di Fincentro.

«Con questa operazione, aggiungiamo un altro tassello al piano di crescita e diversificazione dei canali distributivi annunciato a dicembre 2021 e portiamo la nostra offerta in regioni dove finora non eravamo presenti, come la Campania», è il commento di Mauro Viotto, amministratore delegato di Creditis.

Creditis distribuisce prestiti personali, cessione del quinto dello stipendio e carte di credito revolving tramite agenti e gli sportelli bancari di Banca Carige e di Volksbank.

Nel mese di settembre 2022, aprirà a Milano il centro fintech di Creditis, cui farà capo lo sviluppo digitale della società, con il compito di presidiare adeguatamente i canali web.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X