Fondi, Algebris: nuovo portfolio manager

A
A
A
di Redazione 14 Giugno 2022 | 12:20

Algebris Investments, asset manager globale specializzato in credito finanziario e azionario, ha annunciato che Simone Mallardi entrerà a far parte del team in qualità di Senior Co-Portfolio Manager dell’Algebris Global Credit Opportunities (620 milioni di dollari gestiti). James Friedman continuerà a guidare il team come lead portfolio manager. Il Global Credit Opportunities è gestito sulla base di un approccio di squadra e Simone lavorerà a fianco dei membri dell’attuale team di gestione del portafoglio del team: Gabriele Foà (Co[1]Portfolio Manager) e Lennart Lengeling (Investment Analyst). Aditya Aney lascerà la società a luglio per perseguire altre opportunità professionali.

Simone Mallardi è in precedenza stato impegnato per oltre undici anni con Principal Global Investors (“PGI”), dove ha guidato il team europeo High Yield. Simone porta con sé un’esperienza negli investimenti e nella ricerca specialistica su singoli nomi in ambito high yield, leveraged loans, distressed debt, ristrutturazioni e situazioni speciali. Prima di entrare in PGI, Simone ha lavorato in Morgan Stanley e Citi, dove ha partecipato alla creazione, all’esecuzione e alla sindacazione di vari LBO europei di alto profilo. Simone ha iniziato la propria carriera nel team di Leverage Finance di Mediobanca.

Davide Serra, Fondatore e Amministratore delegato di Algebris Investments, ha dichiarato: “Simone è un professionista molto apprezzato nel suo settore e porterà un grande bagaglio di esperienza al nostro team di credito globale. Ha maturato in oltre vent’anni una straordinaria esperienza di lavoro con alcuni dei più prestigiosi brand a livello globale. Non vediamo l’ora di dargli il benvenuto in Algebris e sono certo che la sua competenza e la sua conoscenza del settore renderanno il Global Credit Opportunities ancora più interessante per gli investitori alla luce dell’attuale panorama degli investimenti. Nel frattempo, continueremo a investire nei talenti e cercheremo di aggiungere altre risorse di alto livello al team, per garantire la migliore copertura possibile dell’universo di investimento della strategia.”

Sebastiano Pirro, CIO di Algebris, ha commentato: “Siamo lieti che Simone si sia unito al team e non vediamo l’ora di lavorare insieme alle nuove idee che porterà. I mercati globali del credito saranno difficili da gestire nel breve e medio termine, dato l’attuale contesto inflazionistico e le tendenze macro, ma ci aspettiamo molte opportunità in futuro”

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X