BlackRock, cala il supporto alle proposte ambientali e sociali

A
A
A
di Redazione 27 Luglio 2022 | 10:55

Blackrock, il più grande asset manager al mondo con 8,5 trilioni di masse gestite, nel corso delle assemblee del 2022 ha quasi dimezzato il suo supporto alle proposte avanzate dagli azionisti su tematiche ambientali e sociali, sostenendone solo il 24%, a fronte del 43% appoggiato l’anno precedente. A riportare la notizia è Il Fatto Quotidiano. Una frenata che il gruppo giustifica con il carattere troppo “prescrittivo” e poco attento alle performance finanziare delle proposte, che le ha rese dunque “poco supportabili”.

Nel report analisi 2022 del fondo, si legge che “negli Usa abbiamo assistito a un aumento del 133% del numero delle proposte ambientali e sociali (E&S) degli azionisti, molte delle quali più prescrittive che negli anni precedenti. Inoltre, molte proposte relative al clima hanno cercato di dettare il passo ai piani di transizione energetica nonostante la persistente domanda dei consumatori, con poco riguardo della performance finanziaria della società. Altre non sono state in grado di comprendere che le società avevano già largamente soddisfatto le loro richieste”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti