Fondi: Janus Henderson potenzia la divisione del reddito fisso

A
A
A
di Redazione 2 Settembre 2022 | 14:01

Janus Henderson ha annunciato diverse promozioni nella sua piattaforma Fixed Income, con effetto dal 1° ottobre 2022, che rafforzeranno ulteriormente la sua attività incentrata sui clienti.

Seth Meyer, attualmente Credit Portofolio Manager di Janus Henderson, è stato promosso a Head of Fixed Income Strategy, un ruolo di nuova creazione. Nel suo nuovo ruolo, Meyer collaborerà con Jim Cielinski, Global Head of Fixed Income, per facilitare la direzione strategica e commerciale della piattaforma Fixed Income. Inoltre, Meyer avrà la responsabilità di guidare il team di Fixed Income Client Portfolio Management e di implementare la strategia ESG all’interno della divisione del reddito fisso. Meyer vanta 24 anni di esperienza nel settore finanziario, dove ha ricoperto ruoli incentrati sugli investimenti e sui clienti, tra cui la gestione del portafoglio, la ricerca sul credito, la gestione dei prodotti e le relazioni con i consulenti. Meyer manterrà le responsabilità di Portfolio Manager e riporterà a Jim Cielinski.

Janus Henderson ha inoltre nominato Tom Ross alla guida della divisione High Yield e John Lloyd alla guida della divisione Multi-Sector Credit. Queste nomine consentiranno a Janus Henderson di continuare ad aiutare i clienti a soddisfare le loro diverse esigenze allineando più strettamente le strategie all’interno di questi ambiti, creando un approccio più globale e realmente coeso in due delle sue divisioni di maggior successo.

Nel suo ruolo, Tom Ross sarà responsabile della strategia di investimento e la gestione del portafoglio nella divisione High Yield. Lloyd, nel suo nuovo ruolo, sarà responsabile della creazione del quadro strategico, della guida della strategia d’investimento, del lancio di nuovi prodotti e della creazione di idee a livello globale nell’ambito della divisione Multi-Sector Credit. Ross and Lloyd faranno in modo che i portafogli sfruttino tutta la profondità e l’ampiezza delle competenze globali di Janus Henderson, cercando di ottenere i migliori risultati per i clienti in conformità con il processo di investimento disciplinato e ripetibile. Manterranno le loro responsabilità di gestori di portafoglio, ma avranno anche il ruolo di cercare opportunità di crescita per queste linee di business. Tom Ross, Corporate Credit Portfolio Manager di Janus Henderson, vanta 20 anni di esperienza nel settore della gestione attiva e John Lloyd, ex Co-Head of Credit Research, può vantare 24 anni di esperienza nel settore finanziario.

Mike Talaga è stato promosso a Head of Credit Research, North America, in sostituzione di John Lloyd. Mike sarà responsabile della supervisione delle attività di ricerca sul corporate credit. Mike vanta 20 anni di esperienza nel settore finanziario ed è credit analyst presso l’azienda dal 2015. In questo periodo, ha ricoperto il ruolo di esperto del settore nella sua area di copertura e ha generato alfa per i portafogli a reddito fisso statunitensi e globali attraverso le sue raccomandazioni sui singoli titoli. Mike lavorerà a stretto contatto con Andrew Griffiths, Head of Credit Research, EMEA, proseguendo lo stretto rapporto di lavoro che Andrew aveva con John Lloyd. Il marchio di fabbrica della piattaforma Fixed Income della società è la collaborazione globale che consente una fluida condivisione delle idee.

Jim Cielinski, Global Head of Fixed Income di Janus Henderson Investors, ha dichiarato:  “Siamo orgogliosi della natura veramente globale della nostra piattaforma Fixed Income e della collaborazione tra i nostri team di professionisti dell’investimento. Le promozioni che annunciamo oggi rafforzano ulteriormente la nostra cultura della collaborazione e dell’innovazione e ci consentono di sviluppare nuove soluzioni per i clienti in questi settori chiave per rispondere alle esigenze in continua evoluzione dei nostri clienti”.

Il mese scorso l’azienda ha annunciato di aver ampliato la propria divisione sul reddito fisso con l’assunzione di un team di quattro persone per il debito dei mercati emergenti, colmando una lacuna di prodotto fondamentale per consentire all’azienda di soddisfare meglio le esigenze dei propri clienti in termini di strategie autonome sul debito dei mercati emergenti, oltre a potenziare la divisione globale sul reddito fisso e la capacità di costruire soluzioni multisettoriali sul reddito fisso.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti