Fondi, Nordea AM: ecco il nuovo Head of Active Ownership

Nordea Asset Management (NAM) ha nominatoCecilia Fryklöf, precedentemente Business Area Lead della divisione Asset&Wealth Management del team Sustainability del Gruppo Nordea, Head of Active Ownership.

Fryklöf entrerà a far parte del pluripremiato team di investimento responsabile (RI) di Nordea Asset Management, fondato nel 2009 e oggi uno dei team di analisti ESG più grandi ed esperti d’Europa.

Sarà a capo del team Active Ownership (azionariato attivo) di NAM, composto da sette membri, all’interno del più ampio team RI di ventisei persone.

L’azionariato attivo è una componente cruciale della filosofia di investimento responsabile di Nordea.

Ogni anno il team conduce una serie di attività di engagement strutturate e a stretto contatto con i gestori di portafoglio: lo scorso anno Nordea Asset Management ha condotto 1.033 attività di engagement.

Per avere un impatto significativo, le attività di engagement si concentrano su biodiversità, clima, acqua, diritti umani e buone pratiche di governance. Per massimizzare la sua influenza, il team collabora spesso con organizzazioni internazionali come PRI – Principles for Responsible Investments, IFRS – Sustainability Alliance, Climate Action 100+ e CHRB – Corporate Human Rights Benchmark, per citarne alcune. Inoltre, il team di investimento responsabile collabora con quello di Corporate Governance per le attività di voto per delega; l’anno scorso ha votato su migliaia di proposte in oltre 4.200 assemblee generali.

Con oltre 15 anni di carriera in Nordea la Fryklöf ha una forte esperienza in materia di sostenibilità e vanta una solida conoscenza dell’approccio di NAM. Ha iniziato il suo percorso professionale in Nordea Markets nel 2007, dove ha ricoperto diverse posizioni prima di passare alla divisione Asset & Wealth Management nel 2018 per ricoprire il ruolo di Business Area Lead, dove si è occupata della strategia di sostenibilità e della regolamentazione ESG di Nordea Life and Pensions. Ha conseguito una laurea in Economia presso l’Università di Stoccolma e ha ottenuto la certificazione SA8000 Standard da Social Accountability International, organizzazione pioniera nella tutela dei diritti dei lavoratori in tutto il mondo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!