Arca Fondi SGR premiata come Best Asset Management Company Italy 2023

Arca Fondi SGR si è aggiudicata il titolo di “Best Asset Management Company Italy”, ottenendo anche per il 2023 l’importante riconoscimento della rivista International Business Magazine che ogni anno premia le migliori imprese finanziarie in tutto il mondo.

Arca Fondi SGR si conferma società leader nel risparmio gestito italiano grazie alle caratteristiche distintive del proprio modello di servizio incentrato su innovazione, trasparenza e qualità dei prodotti. La strategia della SGR, costantemente orientata a soddisfare i bisogni di clienti e collocatori, ha portato a sviluppare soluzioni d’investimento distintive in grado di sfruttare al meglio le occasioni offerte dai mercati finanziari.

Nel corso dell’ultimo anno, la costante ricerca delle opportunità più vantaggiose per i sottoscrittori ha consentito ad Arca Fondi di lanciare nuovi prodotti target date di grande successo quali Arca Cedola Attiva Plus, Fondo di matrice obbligazionaria che tramite un investimento altamente diversificato permette la distribuzione di proventi periodici elevati, oppure Arca Difesa Attiva che protegge il capitale investito offrendo nel contempo ampia partecipazione ai rialzi dei mercati azionari europei.

Grazie al rapporto di fiducia costruito nel tempo con clienti e collocatori ed alla qualità della gamma d’offerta, Arca Fondi SGR è quindi riuscita ad ottenere importanti risultati, anche in un anno complesso come il 2022, raggiungendo un patrimonio in gestione pari a oltre 36 miliardi di euro.

L’ad di Arca Fondi SGR Ugo Loeser ha affermato: “Il riconoscimento della nostra leadership a livello internazionale mette in evidenza la qualità del nostro lavoro. Gli sforzi che mettiamo in atto nello sviluppare prodotti di eccellenza, coerenti con gli obiettivi e le esigenze degli investitori, sono ripagati dalla piena soddisfazione dei sottoscrittori. Voglio con l’occasione ringraziare anche i nostri partner distributori per la fiducia che ogni giorno ripongono in noi”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Tag: