Da M&G una nuova strategia obbligazionaria fixed-maturity

La divisione Fixed Income di M&G, con 126 miliardi di euro di masse in gestione, lancerà una nuova strategia obbligazionaria a scadenza fissa di 18 mesi per consentire agli investitori europei di cogliere le migliori opportunità offerte dai mercati del credito.

Dopo un decennio di rendimenti di poco superiori – quando non inferiori – allo zero nei mercati dell’Eurozona, l’aumento dell’inflazione e l’inasprimento delle politiche monetarie hanno spinto i rendimenti verso l’alto, rendendo l’investimento nei mercati del reddito fisso nuovamente interessante. Nel contesto dell’atteso avvicinarsi della fine del ciclo di tightening delle banche centrali, l’M&G (Lux) Fixed Maturity Bond 2 Fund ambisce a ottenere rendimenti annualizzati tra il 4,6% e il 4,8% su un periodo prefissato di 18 mesi, sulla base delle condizioni di mercato attuali stimate.

Con un approccio diversificato e un rendimento atteso superiore alla maggior parte dei titoli governativi in euro, il fondo investirà principalmente in obbligazioni Investment Grade denominate in euro, accedendo ad alcune tra le migliori opportunità sui mercati del credito a livello globale. Per accrescere il potenziale di rendimento, la strategia investirà anche in obbligazioni high yield con rating minimo B- (allocazione fino al 35%, con un target del 25%), mantenendo un rating medio investment grade a livello di fondo.

Il nuovo fondo potrà contare sulla solida esperienza nella gestione del credito dei suoi due co-gestori Stefan Isaacs, Deputy CIO del Public Fixed Income di M&G, e Matthew Russell, che dal 2018 gestisce l’M&G (Lux) Short Dated Corporate Bond Fund. I due fund manager saranno supportati dal team di ricerca interno di M&G, uno tra i più grandi a livello europeo, per trarre vantaggio dalle inefficienze dei prezzi e identificare le opportunità più remunerative del mercato, seguendo un approccio ‘buy and hold’.

Commentando il lancio, Stefan Isaacs ha dichiarato: “Il reddito fisso è tornato in auge e offre oggi rendimenti attraenti per la prima volta in un decennio. L’inversione della cosiddetta yield curve consente agli investitori di ottenere la maggior parte del rendimento disponibile dalle obbligazioni societarie senza dover ricorrere a scadenze lunghe. Questa strategia a scadenza breve di 18 mesi può offrire l’opportunità di bloccare interessanti livelli di income con un rischio relativo ridotto e un’elevata visibilità sui rendimenti”.

Andrea Orsi, Country Head Italia, Grecia e Irlanda di M&G Investments, ha commentato: “Stiamo riscontrando un forte interesse da parte dei nostri clienti verso proposte capaci di fornire un rendimento interessante a fronte di rischi contenuti. Questo prodotto risponde a questa esigenza, offrendo rendimenti competitivi nell’arco di un investimento di breve periodo, attingendo da un’ampia gamma di emittenti e aree geografiche, selezionati in modo attivo”.

Il fondo, classificato come articolo 8 ai sensi dell’SDFR, sarà disponibile per la sottoscrizione da oggi, 25 settembre, al 3 novembre 2023.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Tag: