Fondi azionari: vola l'America Latina

A
A
A
Avatar di Valeria Cristofoli 29 Settembre 2008 | 12:30
I fondi italiani attivi nel mercato azionario dei paesi dell’America Latina e dell’Unione Europea hanno registrato i migliori rendimenti dello scorso 25 settembre, con dei guadagni superiori al 3%. La prossima approvazione, da parte del Governo americano, del piano di salvataggio del sistema bancario ha ridato fiducia ai mercati azionari.

Pioneer C.I.M. – Latin America Equity è il fondo italiano che segna il migliore rendimento del giorno, con un rialzo del 3,4%, seguito da Fonditalia Euro Financials e Interfund Equity Europe Financials, rispettivamente in aumento del 2,69% e del 2,65%.

E’ quanto emerge dai dati elaborati da Bluerating e dai quali si evidenziano le performance giornaliere, dei fondi di diritto italiano e lussemburghesi storici, riferite alle quotazioni dello scorso 25 agosto.

Pioneer C.I.M. – Latin America Equity, gestito da Pioneer Asset Management S.A. ha un patrimonio, al 29 agosto 2008, di 40,93 milioni di euro. Il portafoglio del comparto è costituito da strumenti azionari emessi dai Paesi dell’America Latina, in particolare dall’Argentina, dal Brasile, e dalla Colombia. Il fondo segue l’indice di riferimento MSCI Emerging Market Latin America.

La Borsa brasiliana ha chiuso la seduta dello scorso giovedì in positivo, dove l’indice di riferimento, Bovespa, ha segnato un rialzo del 3,98%.
La possibile approvazione del governo statunitense al piano di salvataggio del sistema bancario, con un finanziamento di 700 miliardi di dollari, ha spinto in rialzo il mercato azionario di San Paolo. In particolare, Petrobras, la maggiore società brasiliana operante nel settore energetico, ha guadagnato il 4,5%. I titoli di Petrobras rappresentano il 9,9% dei titoli detenuti in portafoglio da Pioneer C.I.M. – Latin America Equity.

Anche le principali borse europee hanno chiuso la giornata di negoziazioni in rialzo, caratterizzate da importanti ordini di acquisto, dopo tre sedute consecutive chiuse in calo.

Tra le peggiori performance si evidenziano i comparti Intra Assoluto, Intra Flessibile e Pioneer C.I.M. – Global Gold and Mining, rispettivamente in ribasso dell’1,41%, dell’1,35% e dell’1,32%.

I MIGLIORI FONDI ITALIANI DEL GIORNO
Categoria Nome fondo Perf.
AZ. PAESI EMERGENTI PIONEER C.I.M. – LATIN AMERICA EQUITY          
3,40%
AZ. FINANZA FONDITALIA EURO FINANCIALS 2,70% 
AZ. FINANZA INTERFUND EQUITY EUROPE FINANCIALS 
2,66%
AZ. EUROPA BIM AZIONARIO EUROPA 2,59%
AZ. AREA EURO ZENIT EUROSTOXX 50 PLUS 2,41%

I PEGGIORI FONDI ITALIANI DEL GIORNO
Categoria Nome fondo Perf.
AZ. PAESE GESTIELLE INDIA -1,23%
FLESSIBILI CARISMI PRATICO -1,23%
AZ. ALTRE SPECIAL. PIONEER C.I.M. – GLOBAL GOLD AND MINING 
-1,32%
FLESSIBILI INTRA FLESSIBILE -1,36%
FLESSIBILI INTRA ASSOLUTO -1,42%

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi azionari Italia, i peggiori in Europa

Fondi comuni, prodotto del giorno

Fondi comuni – ripresa di Wall Street dopo taglio della Fed

NEWSLETTER
Iscriviti
X