Allfunds e Google Cloud: partnership per l’asset e il wealth management

Allfunds, piattaforma B2B WealthTech per l’industria dei fondi, ha annunciato una partnership con Google Cloud per potenziare la propria offerta attraverso il cloud computing, dati e analytics avanzati e l’intelligenza artificiale.

La partnership punta a fornire alla vasta rete di distributori e di asset manager che si avvalgono di Allfunds, soluzioni rivoluzionarie, una maggior sicurezza e strumenti all’avanguardia per affrontare le complesse sfide della distribuzione dei fondi e si concentrerà su due aree chiave:

  • Fare leva sui dati e sull’innovazione dell’intelligenza artificiale che consentiranno ad Allfunds di creare nuovi prodotti di informazione finanziaria, favorendo nuove opportunità di crescita.
  • Sviluppare un’architettura tecnologica sicura, scalabile e sostenibile per favorire la crescita operativa di Allfunds e la migrazione ai servizi cloud.

La partnership faciliterà l’accesso dei distributori e delle case di gestione a strumenti avanzati di machine learning, e inoltre integrerà l’offerta esistente di Allfunds Data and Analytics, offrendo un’architettura tecnologica più solida. Gli asset manager avranno la possibilità di ottenere una conoscenza più approfondita del comportamento degli investitori, delle tendenze di mercato e dei profili di rischio, il che favorisce un processo decisionale più informato per lo sviluppo dei prodotti, l’ottimizzazione del portafoglio e le strategie di distribuzione. Allo stesso tempo, i distributori beneficeranno di un accesso più rapido ai dati importanti, di una semplificazione delle operazioni e di una maggiore scalabilità, resa possibile dall’ottimizzazione dell’infrastruttura e dell’architettura tecnologica fornita da Google Cloud.

Juan Alcaraz, ad e fondatore di Allfunds, ha dichiarato: Con l’integrazione dell’IA che sta diventando una parte sempre più importante del processo di investimento per l’industria finanziaria, la nostra partnership con Google Cloud è la riprova del continuo impegno di Allfunds per investire in servizi all’avanguardia. Allfunds continuerà a far leva sulla solida proposta di valore come one stop-shop per i professionisti della gestione patrimoniale a supporto dei clienti che si trovano a operare in un panorama di mercato sempre più complesso”.

Tara Brady, presidente di Google Cloud per l’Europa, il Medio Oriente e l’Africa, ha aggiunto: Le tecnologie cloud e AI offrono un’opportunità significativa di trasformare il settore dei servizi finanziari. La nostra partnership, attraverso le tecnologie AI di Google Cloud e la nostra infrastruttura sicura e scalabile, permetterà ad Allfunds di rafforzare il suo percorso di innovazione. I clienti di Allfunds potranno così avere a disposizione gli strumenti e gli approfondimenti di cui hanno bisogno per prendere decisioni più informate e orientate alla crescita”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!