Fondi italiani: svetta Vegagest

A
A
A
di Valeria Cristofoli 13 Ottobre 2008 | 15:45
Vegagest 3M STOXX50 Volatilità Implicita è il fondo italiano che registra il migliore rendimento, riferito allo scorso 9 ottobre, con un guadagno superiore al 20,2%. Segnano delle performance positive anche i fondi italiani legati al mercato azionario dell’area del Pacifico.

Vegagest 3M STOXX50 Volatilità Implicita è il fondo italiano che registra il migliore rendimento, in aumento del 20,2%. E’ quanto emerge dai dati elaborati da Bluerating e dai quali si evidenziano le performance giornaliere, dei fondi di diritto italiano e lussemburghesi storici, riferite alle quotazioni dello scorso 9 ottobre.

Vegagest 3M STOXX50 Volatilità Implicita, gestito da Vegagest Sgr, ha un patrimonio, al 30 settembre 2008, di 0,55 milioni di euro. Il comparto investe prevalentemente in opzioni quotate su mercati autorizzati. Oltre ai derivati, il fondo può investire in strumenti finanziari del mercato monetario fino al 100% del proprio patrimonio netto. Al fine di esporsi alla volatilità del mercato azionario europeo, il comparto investe su opzioni dell’indice DJ EuroStoxx 50, quotate su un mercato autorizzato ed aventi durata media di 3 mesi.

Tra i fondi che hanno segnato il migliore rendimento, si evidenziano anche Interfund Equity Pacific Ex Japan e Fonditalia Equity Pacific Ex Japan, rispettivamente in rialzo del 2,88% e del 2,76%.

La Borsa di Hong Kong chiude la seduta, dello scorso giovedì, in rialzo del 3,3% dopo che nelle due precedenti giornate di contrattazioni ha ceduto il 13%. Le misure di sostegno al mercato immobiliare adottate dal governo di Beijing e l’azione coordinata della Fed e della Bce a favore di una riduzione dei tassi di riferimento, hanno ridato fiducia al mercato azionario cinese.

I fondi attivi nel settore azionario americano segnano le peggiori performance, dove Eurizon Azioni PMI America cede il 7,35%, Interfund Equity USA perde il 7,3% e Fonditalia Equity USA Blue Chip  lascia il 7,19%.

Wall Street ha chiuso la giornata di contrattazioni, dello scorso giovedì, con pesanti perdite. Dopo un’apertura in rialzo, l’indice Dow Jones si è mosso in ordine contrastato per poi crollare del 7,33% a fine seduta. Ancora una volta sono stati i titoli finanziari a guidare il ribasso della Borsa americana, in particolare Morgan Stanley, Wachovia, Goldman Sachs e Wells Fargo.

I MIGLIORI FONDI ITALIANI DEL GIORNO
Categoria Nome fondo Perf.
FLESSIBILI VEGAGEST 3M STOXX50 VOLATILITA’ IMPLICITA 20,21%
AZ. PACIFICO INTERFUND EQUITY PACIFIC EX JAPAN 2,88%
AZ. PACIFICO 
FONDITALIA EQUITY PACIFIC EX JAPAN 2,76%  
AZ. PACIFICO GESTIELLE PACIFICO 2,63%
AZ. PAESE GESTIELLE CINA 2,58%

I PEGGIORI FONDI ITALIANI DEL GIORNO
Categoria Nome fondo Perf.
AZ. AMERICA BIM AZIONARIO USA -6,66%
AZ. AMERICA ZENIT S&P 100 PLUS -6,76%
AZ. AMERICA FONDITALIA EQUITY USA BLUE CHIP      
-7,20%
AZ. AMERICA INTERFUND EQUITY USA -7,30%
AZ. AMERICA EURIZON AZIONI PMI AMERICA -7,36%

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X