Geronzi, gli italiani non saranno colpiti dalla crisi (forse)

A
A
A

Il presidente di Mediobanca tranquillizza gli investitori, ma si dimentica di tutti coloro che già stanno pagando gli effetti della crisi finanziaria.

di Redazione31 ottobre 2008 | 10:05

In occasione dell’84esima Giornata Mondiale del Risparmio, Cesare Geronzi, interpellato dai giornalisti, ha lanciato un messaggio più che positivo agli investitori. Secondo il presidente di Mediobanca i risparmi degli  italiani non saranno colpiti dalla crisi finanziaria perché sono “più che ben tutelati”.

I risparmiatori ringraziano per il messaggio e per la fiducia dimostrata, ma cosa dire a tutti quegli investitori italiani che grazie al crack Lehman e al crack dell’Islanda hanno già perso, o hanno la certezza di perdere, parte (se non tutti) i loro risparmi?

Geronzi probabilmente ha ragione quando afferma che i risparmiatori italiani (rispetto a quelli di altri paesi) hanno qualche tutela in più.  Ma non può essere condivisa la sua convinzione che i nostri investitori non saranno colpiti dalla crisi finanziaria, perché questo è già avvenuto, e la nostra rubrica “il consiglio del giorno” ne è, purtroppo, una conferma.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Comgest sceglie l’analista Hyuga

Etf, la tattica paga di meno

Asset allocation, lo stile di vita fa guadagnare

Axa IM sim, cambia il servizio non la sostanza

Il (vecchio) passivo è morto, evviva il (nuovo) passivo

Green Arrow Capital, due fondi e una piattaforma per gli alternativi

L’industria dei fondi vale una montagna di soldi

Fineco AM dà il cambio ad Amundi sui CoreSeries

Mondiali di calcio, vincerà la Germania. Lo dice il gestore

Syz mette su massa

Contenere il rischio è l’obiettivo

La raccolta ci mette l’Anima

Le stelle del Salone del Risparmio

Assoreti, lo sprint dell’amministrato

La guerra dei fondi

Azimut prende Bocchin

Fondi, il vero (e oneroso) volto della raccolta

Il Pir nel target di Amundi

L’espresso di Ubs sul Sedex

Neuberger Berman in tour per i consulenti

Gam, un terzo delle masse in più

Fondi, rivoluzione Fidelity

ConsulenTia18/Gatti (Anima): “Vi presento Vespucci e Magellano”

Città globali, Los Angeles premiata da Schroders

BFC, benvenuto Asset Class

Quando l’Etf è un ingrediente del portafoglio

5 modi smart per utilizzare gli ETF Smart Beta

Fondi: puntare sul debito emergente con Pictet

Giri di valzer ai piani alti di Savills IM

Etf Securities: metalli industriali ed energia per il 2018

J.P. Morgan AM porta l’azionario europeo a Bologna e Milano

Mifid 2, anche Capezzone dice la sua

Pictet Asset Management, Roadshow invernale ai nastri di partenza

Ti può anche interessare

Un anno da ricordare per Ubi Pramerica Sgr

Grazie a una raccolta record di 6,7 miliardi di euro, il patrimonio gestito dalla Sgr sale a oltre 5 ...

Ania decisa: le unit hanno natura assicurativa

L'associazione dice la sua sulla decisione della Cassazione in merito alle polizze finanziarie. ...

Quaestio Capital SGR rafforza il team italiano con Astolfi

Il manager ricoprirà il ruolo di specialista di product development per il settore assicurativo. ...