Fondi comuni – auto e finanziari guidano il ribasso USA

A
A
A
di Valeria Cristofoli 21 Novembre 2008 | 15:30
I fondi italiani attivi sul mercato azionario americano segnano il peggiore rendimento dello scorso 19 novembre, con delle perdite superiori al 6%. Nella seduta dello scorso giovedì l’indice Dow Jones ha ceduto più del 5%, spinto al ribasso dal settore automobilistico, dove sfuma la possibilità di un piano statale a sostegno del comparto, e dai titoli finanziari.

Eurizon Azioni PMI America è il fondo italiano che registra il peggiore rendimento, in ribasso del 6,95%, seguito da Anima America e Eurizon Azioni Finanza, in calo rispettivamente del 6,65% e del 6,58%. E’ quanto emerge dai dati elaborati da Bluerating e dai quali si evidenziano le performance giornaliere, dei fondi di diritto italiano e lussemburghesi storici, riferite alle quotazioni dello scorso 19 novembre.

Eurizon Azioni PMI America, gestito da Eurizon Capital SGR, ha un patrimonio al 31 ottobre 2008, di 123,6 milioni di euro. Il comparto investe prevalentemente in strumenti finanziari di natura azionaria. Le società emittenti sono di piccole e di medie dimensioni, con una diversificazione degli investimenti in tutti i settori economici. L’area geografiche di investimento è il Nord America ma i comparto può investire, in misura residuale, in strumenti finanziari di emittenti dei Paesi emergenti.

La borsa di New York ha chiuso la giornata di contrattazioni dello scorso 19 novembre in rosso, dove l’indice Dow Jones ha perso il 5,07%, attestandosi a 7997,28 punti base, e il Nasdaq Composite ha ceduto il 6,53%. Ha guidare il ribasso sono stati il settore automobilistico, dopo che sfuma la possibilità di un piano di aiuti statali al comparto,  e i valori finanziari.

Bank of America perde il 13,06%, JPMorgan cede il 11,4% e Citigroup lascia il 23,4%. Oltre ai timori di un aggravarsi della crisi finanziaria, i titoli obbligazionari esposti sul settore immobiliare hanno segnato un importate perdita di valore, appesantiti dall’apprensione di eventuali rischi sui prestiti per gli acquisti di uffici, alberghi e edifici per le attività commerciali.

I MIGLIORI FONDI ITALIANI DEL GIORNO
Categoria BlueRatibg Nome fondo Perf.
Ritorno Assoluto (Media Volatilità) ARCA ANFITEATRO CONSERVATIVE FLEX 1,09%
Ritorno Assoluto (Alta Volatilità) TOTAL RETURN 1,09%
Obbligazionario Area Euro – Governativi (Oltre 10 anni) INTERFUND EURO BOND LONG TERM 1,08%
Obbligazionario Area Euro – Governativi (Oltre 10 anni) FONDITALIA EURO BOND LONG TERM 1,03%
Ritorno Assoluto (Media Volatilità) CAAM PREMIUM POWER 0,93%

I PEGGIORI FONDI ITALIANI DEL GIORNO

Categoria BlueRatibg Nome fondo Perf.
Azionario Settoriali – Finanza (Europa) INTERFUND EQUITY EUROPE FINANCIALS -6,25%
Azionario Usa – Large & Mid Cap BIM AZIONARIO USA -6,47%
Azionario Settoriali – Finanza (Globale) EURIZON AZIONI FINANZA -6,59%
Azionario Usa – Large & Mid Cap ANIMA AMERICA -6,65%
Azionario Usa – Mid & Small Cap EURIZON AZIONI PMI AMERICA -6,95%

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Eurizon nomina la nuova responsabile ESG & Strategic Activism

Asset allocation, solo una categoria è da salvare

Eurizon, nuova acquisizione all’orizzonte

NEWSLETTER
Iscriviti
X