Assogestioni, frena la raccolta a ottobre: +3 miliardi di euro

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 24 Novembre 2016 | 10:04
Il dato è in deciso rallentamento rispetto ai +5,794 miliardi registrati a settembre. I fondi aperti spingono la raccolta (+2,3 miliardi)

CORRONO I FONDI APERTI – La raccolta netta dell’industria del risparmio gestito nel mese di ottobre ammonta a circa 3 miliardi di euro (2,952 miliardi di euro, +51 miliardi da inizio anno). Il dato è in decisa frenata rispetto ai 5,794 miliardi registrati a settembre. I fondi aperti spingono la raccolta (+2,3 miliardi). Il patrimonio gestito è pari a 1.913 miliardi di euro. Il 51% delle masse, circa 978 miliardi di euro, è destinato alle gestioni di portafoglio; il 49%, circa 934 miliardi, è investito nelle gestioni collettive. Tra i fondi aperti, i sottoscrittori hanno orientato le proprie preferenze verso gli obbligazionari (+2,65 miliardi), i flessibili (+860 milioni), i bilanciati (+498 milioni) e gli hedge (+20 milioni).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Assogestioni, tre temi per il futuro del risparmio gestito

Fondi: dal Kid al Priips, tutti i nodi ancora da sciogliere

Salone del Risparmio, appuntamento rinviato a settembre

NEWSLETTER
Iscriviti
X