Per Prelios la perdita semestrale migliora a 64 milioni, scende il debito

A
A
A

Sul risultato pesano svalutazioni e impairment per circa 28,5 milioni e oneri finanziari per 21,4 milioni, che ancora non beneficiano della ristrutturazione del debito.

di Redazione29 agosto 2013 | 08:05

LE PERDITE SI RIDUCONOPrelios ha chiuso il primo semestre con una perdita netta pari a 64 milioni di euro, in miglioramento dal rosso di 125,7 milioni dello stesso periodo dell’anno scorso. Sul risultato pesano svalutazioni e impairment per circa 28,5 milioni e oneri finanziari per 21,4 milioni, i quali ancora non beneficiano dell’operazione di ristrutturazione del debito (qui la notizia precedente). I ricavi consolidati sono stati pari a 51 milioni di euro rispetto ai 64,8 milioni dei primi sei mesi del 2012.

GLI EFFETTI DELL’OPERAZIONE – In particolare, i ricavi della piattaforma di gestione, italiana ed estera, ammontano a 48,2 milioni di euro contro i 61,4 milioni al 30 giugno dello scorso anno. Il risultato operativo (ebit) è stato negativo per 4,9 milioni dai -3 milioni di dodici mesi fa. La posizione finanziaria netta è negativa per 562,3 milioni di euro (erano 557,2 milioni al 31 maggio 2013 e-520,5 a dicembre), rideterminata a valle dell’operazione straordinaria in -336,5 milioni.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Savills Investment Management rafforza la struttura con una nomina

Savills Investment Management rafforza la sgr italiana con l’ingresso di Marco Zorzetto nel ruolo ...

La Française e Global Property Research lanciano un nuovo indice

La Française e Global Property Research lanciano un nuovo indice nel settore immobiliare: è il GPR ...