Milano apre la settimana in calo

A
A
A
di Luca Spoldi 10 Giugno 2013 | 16:05

Ordini di vendita rotondi oggi per Fiat, Mps, ma anche Bper, Bpm e Telecom Italia, mentre le voci di un interesse di Warren Buffett per asset che Fondiaria-Sai dovrà cedere attirano ordini d'acquisto


FIAT INDIETRO TUTTA, A BUFFETT PIACCIONO GLI ASSET DI FONDIARIA-SAI? – Inizio di settimana in rosso a Piazza Affari, dove a fine giornata l’indice Ftse Mib è fissato a -0,81%, mentre l’indice Ftse Italia All-Share cede lo 0,69% e il paniere Ftse Italia Star guadagna l’1,01%. Tra le blue chip si mettono in luce sin dalle prime battute Fondiaria-Sai, sulle voci di un rinnovato interesse della Berkshire Hathaway di Warren Buffett per asset (come Milano Assicurazioni, salita a fine seduta del 5% abbondante) che Unipol dovrà cedere per ottemperare alle indicazioni dell’Antitrust. Bene anche Saipem, Pirelli & C. e Ansaldo Sts, tra i 3 e i 2,5 punti di guadagno, mentre i ribassi più marcati sono oggi quelli di Fiat, Mps, Telecom Italia, Bper e Bpm, tutti ampiamente sopra il 4% di perdita.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti